carrello0
Sorl search: True
2642 prodotti trovati
Filtra per
Accrediti
Argomento
Studium Iuris
Direttore scientifico: Zaccaria Alessio
STUDIUM IURIS è la rivista dedicata ai praticanti e ai tirocinanti per la preparazione all’esame e ai concorsi per l'accesso alle professioni legali. Ogni mese una traccia d’esame (parere legale, atto giudiziario, atto notarile e tema) seguita dal relativo svolgimento, per esercitarsi in vista degli esami per l'iscrizione all’albo degli avvocati e per il concorso per notai e uditori giudiziari.
Nella rubrica TEMI, al praticante avvocato e al tirocinante viene proposta una traccia d’esame (anche realmente assegnata) con il relativo svolgimento, in materia di diritto civile, penale ed amministrativo. Per il concorso per notaio viene fornito un esempio di prova teorico-pratica riguardante un atto di ultima volontà (testamento) o un atto tra vivi di diritto civile o commerciale, composta da una parte pratica (il vero e proprio atto giudiziario) e una parte teorica (motivazione e principi di diritto utilizzati nella stesura dell’atto).
Inoltre, per esercitarsi in vista della prova scritta, ogni mese l’anticipazione dei temi d’esame che saranno svolti nel fascicolo successivo e l’indicazione delle letture consigliate per lo studio del caso.
L’incessante produzione giurisprudenziale viene seguita attraverso un’ampia rassegna che raccoglie le più importanti sentenze di Cassazione (Sezioni semplici e Sezioni unite) e di merito, della Corte costituzionale e della Corte di giustizia UE; mentre nella rubrica “Novità giurisprudenziali”, oltre ad un massimario completo delle ultime sentenze pubblicate, viene esaminata una sentenza particolarmente significativa sotto forma di "parere svolto", con l’esposizione della questione, la massima, la formulazione del caso e la sua soluzione, i precedenti giurisprudenziali e la bibliografia essenziale.
Ampio spazio viene dato anche all’attualità ed alle novità legislative, con approfondimenti d’autore sulle principali riforme e su temi di particolare rilevanza pratica e con la segnalazione dei più recenti provvedimenti normativi pubblicati, facendo di STUDIUM IURIS lo strumento completo per l’aggiornamento e la preparazione del praticante e del tirocinante.

L'abbonamento dà diritto a:
- ricevere per 12 mesi la rivista in formato carta e alla consultazione della versione digitale su web, tablet e smartphone
- consultare i 12 numeri precedenti in formato PDf su Edicola Professionale
- effettuare ricerche bibliografiche su Edicola Professionale

Editore: Cedam
€ 155,00 (-50%) € 77,50
+ 2 opzioni di acquisto
Commentario breve al Codice di Procedura civile

La nuova edizione del 'Commentario breve al Codice di procedura civile' e le relative disposizioni di attuazione giunge, come sempre dopo ogni importante riforma, sulle scrivanie degli avvocati italiani per guidarli nella pratica professionale quotidiana, verso la migliore interpretazione delle norme, delle cadenze processuali e la miglior stesura degli atti. Le norme e i commenti sono aggiornati:
• alla l. 28 dicembre 2015, n. 208 (c.d. legge di stabilità 2016);
• alle novità in materia di esecuzione forzata (d.l. 3 maggio 2016, n. 59, «Disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione», conv., con modificazioni, dalla l. 30 giugno 2016, n. 119);
• alle novità normative in materia di competenza del giudice di pace introdotte dal D.Lgs. 13 luglio 2017, n. 116 (in vigore dal3 1 ottobre del 2025);
• alle importanti riforme del giudizio innanzi alla Corte di Cassazione (d.l. 31 agosto 2016, n. 168, «Misure urgenti per la definizione del contenzioso presso la Corte di cassazione, per l'efficienza degli uffici giudiziari, nonché per la giustizia amministrativa», conv., con modificazioni, dalla l. 25 ottobre 2016, n. 197);
• alle modifiche alla disciplina del rito del lavoro, introdotte dal c.d. Jobs Act autonomi, l. 22 maggio 2017, n. 81 recante «Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato»;
L. 27 dicembre 2017, n. 205 (modifiche alle disp. att. c.p.c.);
al recentissimo d. legisl. 13 dicembre 2017, n. 217 (recante Disposizioni integrative e correttive al d. legisl. 26 agosto 2016, n. 179 - Modifiche e integrazioni al Codice dell’amministrazione digitale), a seguito della legge delega 7 agosto 2015, n. 124 (cd. riforma Madia), di cui si da ampiamente conto nel commento sub art. 214 c.p.c. (disconoscimento della scrittura privata) e art. 20 (Validità ed efficacia probatoria dei documenti informatici del D.lgs. 7 marzo 2005, n. 82), per le importanti novità che impattano sugli aspetti pratici del processo civile, in tema di documento informatico, firme elettroniche, firma digitale, efficacia probatoria del documento informatico sottoscritto con firma digitale (o altro tipo di firma elettronica qualificata, o firma elettronica avanzata).
Oltre all'articolato del codice di procedura civile, l'opera contiene anche una corposa Appendice, con commenti puntuali alle norme dei più comuni e utili 'provvedimenti speciali' di corredo al c.p.c. In particolare, rappresentano una novità di questa edizione il commento agli artt. 32 ter e 32 ter.1 d.lgs. 58/1998 (Tuf) in tema di risoluzione stragiudiziale delle controversie con gli investitori diversi dai clienti professionali e istituzione dell'arbitro per le controversie finanziarie (acf) di cui alla Delibera Consob n. 19602, nonché il commento agli artt. 8, 9, 12, 15 della Legge 8 marzo 2017, n. 24, sul tentativo obbligatorio di conciliazione e nomina dei CTU e dei periti nei giudizi di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie.

Editore: Cedam
Anno: 2018
€ 270,00 (-20%) € 216,00
CARTA
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Il contratto internazionale

Il manuale è uno strumento indispensabile per chi intenda avvicinarsi alla materia dei contratti internazionali e desideri avere un quadro sintetico, ma al tempo stesso completo, delle principali problematiche di questa materia.
Illustra con un metodo di esposizione originale, che utilizza esempi e casi concreti, gli aspetti più importanti della contrattualistica internazionale: tecniche di redazione, negoziazione e conclusione dei contratti, legge applicabile, metodi di risoluzione delle controversie, arbitrato internazionale, controversie davanti alle giurisdizioni nazionali.

Oltre a questi temi di carattere generale, il volume analizza i principali contratti utilizzati nel commercio internazionale (compravendita, subfornitura, procacciamento d’affari, agenzia, concessione, trasferimento di tecnologia, joint ventures), individuandone gli aspetti critici e le possibili soluzioni contrattuali.

Questa seconda edizione tiene conto di una serie di modifiche intervenute negli ultimi anni (Regolamento 1215/2012 sulla giurisdizione e riconoscimento delle sentenze; Regolamento di arbitrato 2017 della CCI; Principi Unidroit 2016) nonché dei più recenti sviluppi giurisprudenziali. Vengono poi analizzate in modo più approfondito alcune clausole tipiche dei contratti internazionali, come forza maggiore, hardship, clausola penale/liquidated damages, non-waiver, esclusione di consequential damages, ecc.

STRUTTURA DEL VOLUME
- Capitolo 1 - introduzione
- Capitolo 2 - la legge applicabile
- Capitolo 3 - i metodi di risoluzione delle controversie
- Capitolo 4 - l’arbitrato internazionale
- Capitolo 5 - controversie davanti alle giurisdizioni ordinarie (nazionali)
- Capitolo 6 - Redazione, negoziazione e conclusione dei contratti internazionali
- Capitolo 7 - la disciplina dei singoli contratti internazionali
- Capitolo 8 – Appendice

Editore: Cedam
Anno: 2017
€ 55,00 (-20%) € 44,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Le prove civili
Autori: Previti Stefano

La seconda edizione di un volume operativo destinato ad avvocati e magistrati. Offre una ricostruzione del panorama giurisprudenziale analizzando il tema della prova in una chiave prevalentemente processuale. Strutturato in due sezioni. La prima analizza i singoli mezzi di prova nel procedimento di primo grado, nonché la prova nel giudizio di appello ed in quello di legittimità. La seconda valorizza il tema della prova in funzione della particolare natura del diritto da tutelare. Si è, dunque, analizzato il rapporto tra prova e: diritti della personalità, diritto di famiglia, diritto assicurativo, responsabilità medica, diritti di privativa industriale, diritto bancario. A completare la rassegna dei diritti presi in considerazione, il tema della prova in internet ed in materia di diritto dell’intermediazione finanziaria, nonché tre nuovi capitoli aggiunti in questa edizione del volume, riguardanti le questioni in tema di prova nell’ambito del diritto del lavoro, del diritto societario e relative alla prova penale all’interno del giudizio civile. L’opera tiene conto delle novità introdotte dalla Legge 8 marzo 2017, n. 24, in tema di responsabilità medica e fornisce, soprattutto, un aggiornamento giurisprudenziale in tutti gli ambiti trattati.

Editore: Cedam
Anno: 2018
€ 80,00 (-20%) € 64,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Processo di esecuzione

L’opera tratta in modo approfondito tutti i temi legati all’esecuzione forzata con particolare attenzione all’espropriazione forzata mobiliare, immobiliare e presso terzi. E' pensata per gli avvocati, per i professionisti che si occupano delle vendite giudiziarie, per i magistrati e gli operatori del diritto, quindi ciò che la contraddistingue è il taglio pratico costantemente sorretto dalle premesse teoriche necessarie alla comprensione dei singoli istituti. Alla trattazione delle questioni tradizionali della materia esecutiva (titolo esecutivo, pignoramento, vendita forzata, etc.), che restano fondamentali, vengono affiancati precisi approfondimenti di temi che, negli ultimi tempi, hanno acquistato un rilievo particolare.

Editore: Cedam
Anno: 2018
€ 120,00 (-20%) € 96,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Biotestamento e fine vita

Il volume compie un’attenta analisi delle norme introdotte dalla Legge 22 dicembre 2017, n. 219 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”, pubblicata in Gazzetta Ufficiale 16 gennaio 2018, n. 12, proponendosi come manuale giuridico per la comprensione e l’applicazione di esse. La nuova legge ha fissato principi importanti, stabilendo che idratazione ed alimentazione artificiale sono trattamenti sanitari e come ogni altro trattamento di tal tipo, devono essere accettati dal paziente. Senza il consenso di questi, non possono essere né iniziati, né proseguiti. La legge, istituendo e disciplinando le disposizioni anticipate di trattamento e la figura del fiduciario, ha stabilito le modalità con le quali può essere assicurato il consenso della persona interessata anche per le situazioni nelle quali essa non sia in grado di manifestarle, per patologie o incidenti. L’opera è divisa in tre capitoli: il primo dedicato ad un esame della situazione prima dell’approvazione della legge; il secondo prevede un inquadramento sistematico e l’esame dei principi di diritto; il terzo è dedicato ad un attento commento degli articoli della nuova legge.

Editore: Cedam
Anno: 2018
€ 25,00 (-20%) € 20,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
La legittima difesa
Editore: Cedam
Anno: 2003
€ 14,00 (-30%) € 9,80
CARTA
Formulario Notarile Commentato - Notariato e atti notarili - Atti Mortis Causa - Atti tra vivi
Autori: Carbone Carlo

L’opera, che si differenzia dalle altre finora pubblicate nella collana Manuali Notarili, si colloca nella 'Serie Operativa' sempre diretta da Lodovico Genghini, di cui è già stato pubblicato il Codice delle Società. L'opera è aggiornata con:
- la recentissima pronuncia della Commissione Tributaria Provinciale Treviso 9 novembre 2015, n. 617/1/2015, sulla doverosità, già in sede di devoluzione in trust, delle imposte ipotecaria e catastale
- la sentenza del Consiglio di Stato 26 ottobre 2015, n. 4547 sulla trascrizione dei matrimoni omosessuali celebrati all’estero
- le Nuove Linee Guida Nazionali per la Certificazione Energetica, in vigore dal 1° ottobre 2015
- lo studio del Consiglio Nazionale del Notariato n. 132-2015/T in tema di rent to buy
Ciascuna formula è ampiamente commentata con le nozioni principali per la sua redazione, che sono di ausilio all'aspirante notaio (che si prepara al concorso) e al notaio affermato. La specificità delle oltre 850 formule scelte è amplissima e consente di spaziare tra tutti i casi possibili e conosciuti. Per ogni singola parte della formula, , ampio spazio è dedicato alle alle più recenti e rilevanti pronunce dei Consigli Notarili Nazionali.

Editore: Cedam
Anno: 2016
€ 250,00 (-20%) € 200,00
CARTA
+ 1 opzione di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!