Istituzioni del diritto dei trust negli ordinamenti di origine e in Italia

Istituzioni del diritto dei trust negli ordinamenti di origine e in Italia

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2016

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

L’ingresso del trust in Italia è comunemente attribuito agli effetti dei suoi studi, tanto storici che negli ordinamenti contemporanei; queste “Istituzioni” presentano il trust nel mondo della common law (prima parte) e nell’esperienza giuridica italiana (seconda parte), tenendo conto della più recente giurisprudenza. La Corte di Cassazione si è espressa numerose volte sulla figura del trust “interno”, come proposto in sede scientifica dall’autore di questo libro, e ne ha sempre ammesso la legittimità: quindi, il professionista non può più ignorare di avere a propria disposizione un nuovo strumento, del quale deve conoscere almeno i tratti essenziali.

L’opera è suddivisa in due parti: la prima dedicata alla disciplina dei trust e la seconda sui negozi di affidamento fiduciario. Il volume ricalca la tradizionale struttura suddivisa in capitoli e paragrafi, all’interno dei quali la materia è graficamente affrontata tramite l’uso di neretti, schemi e variazioni di carattere, in modo da aiutare il lettore nella consultazione e nella ricerca degli argomenti.
I paragrafi sono quasi sempre brevi e ciascuno mira ad esaurire uno specifico argomento.
Il frequente rinvio da un paragrafo ad un altro indirizza di solito ad un paragrafo precedente, così da facilitare il collegamento ad argomenti già trattati.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratto del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2016

Editore

Cedam

ISBN

9788813359324

Codice

00202598

Categoria

Libri

Supporto

Carta

Carta

XIX-426 pagine

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Edizione

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello