carrello0

I rapporti di lavoro nel fallimento

La cassa integrazione straordinaria, il licenziamento collettivo, i crediti di lavoro subordinato, i crediti previdenziali, i crediti delle Co.Co.Co., i crediti del rapporto di agenzia.

Autori Bonetti Paolo, Scaini Fabio
— IPSOA INDICITALIA — Anno 2013

La monografia analizza una delle situazioni più controverse e più delicate che si riscontrano nella naturale evoluzione dei rapporti di lavoro e soprattutto della vita delle aziende stesse. Il volume offre un valido contributo alla comprensione e alla sistemazione di tutti i rapporti a seguito del fallimento, fornendo un quadro riepilogativo utile a giuristi, avvocati, curatori fallimentari ma anche a chi si trova negli intrecci spesso incomprensibili del fallimento in quanto debitori o creditori; in particolare i lavoratori subordinati e autonomi.

La monografia affronta ed esamina sia gli aspetti “dinamici” della procedura anche non strettamente lavorististici, come l’ammissione al passivo e le impugnazioni o i privilegi dei crediti, sia di lavoro che di previdenza oltre a quelli “statici” come l’accertamento dei crediti in particolare di quelli retributivi e previdenziali, le modalità d’accertamento, l’esistenza e la regolarità dei rapporti di lavoro. Inoltre viene esaminata la legislazione comunitaria a tutela del crediti residuali Tfr e previdenza complementare. Infine non poteva mancare uno sguardo alla giurisprudenza nella consapevolezza ormai acquisita che, nonostante le solenni affermazioni contrarie, le sentenze costituiscono una fonte non meno importante della legge.

STRUTTURA

Il presente volume è strutturato nelle seguenti due parti:

PARTE I - LAVORO SUBORDINATO. (Aspetti dinamici) 1 - La continuazione dell’attività aziendale; 2 - La circolazione dell’impresa fallita; 3 - Il licenziamento nelle imprese fallite con meno di 15 dipendenti; 4 - La cassa integrazione guadagni straordinaria; 5 - Il licenziamento collettivo; 6 - Il ricorso di ammissione al passivo e le impugnazioni. (Aspetti statici) 1 - I crediti di lavoro subordinato; 2 - I crediti previdenziali per i lavoratori dipendenti.

PARTE II - LAVORO AUTONOMO: 1 - I crediti dei prestatori di opera intellettuale; 2 - I crediti dei collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto; 3 - I crediti del rapporto di agenzia; 4 - I crediti del rapporto di lavoro agricolo; 5 - I crediti del rapporto di lavoro dell’artigiano

 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
I rapporti di lavoro nel fallimento + ebook
€ 66,30 +IVA (-36%) € 42,70 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Diritto & Pratica del Lavoro
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
Guida alle Paghe
€ 205,00 +IVA (-51%) € 100,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego