carrello0

Tecnologie della comunicazione e riservatezza nel rapporto di lavoro

Uso dei mezzi elettronici, potere di controllo e trattamento dei dati personali

A cura di Tullini Patrizia
— CEDAM — Anno 2010

Il Volume offre una riflessione approfondita sui molteplici profili giuridici, amministrativi e gestionali connessi all’utilizzo delle tecnologie informatiche nei luoghi di lavoro e all’esercizio del potere di controllo a distanza del datore di lavoro. Le questioni più controverse riguardano l’impiego corretto dei mezzi elettronici (spec. internet e posta elettronica) per fini lavorativi ed extralavorativi, e le modalità consentite del controllo datoriale tenuto conto dell’esigenza di garantire la riservatezza e la protezione dei dati personali dei lavoratori. Attraverso l’esame della più recente casistica, gli Autori mettono a confronto la prassi aziendale, gli orientamenti della giurisprudenza del lavoro e i provvedimenti adottati in materia dall’Autorità garante della privacy.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Diritto & Pratica del Lavoro
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego