Istituzioni di diritto civile
NUOVO

Istituzioni di diritto civile

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2019

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Trattasi di un aggiornamento puntuale e competente: ogni argomento viene seguito da un esperto che cura l'inserimento di tutte le novità.
L’Opera si conferma completa e autorevolissima: è un CLASSICO della materia.
Questo Manuale ambisce ancora ad insegnare e a formare; ha superato indenne la riforma degli studi universitari, perché non ha mai imposto se stesso, ma semplicemente cercato di spiegare; è umile, perché chiaro, affinché nella mente degli studenti possano fissarsi i concetti che vengono enucleandosi attraverso l’esposizione logica degli istituti.
Proprio per facilitare questo processo di apprendimento, in questa edizione abbiamo creato “le sintesi”, che, per ogni sezione in cui è suddiviso il Manuale, contengono la rappresentazione logica della sequenza degli istituti trattati, non in forma di elenco, ma di ragionata rappresentazione. La finalità è di aiutare lo studente nel ripasso: questi, dopo aver studiato le pagine della
sezione, fisserà nella mente lo schema logico della stessa. Nel ripasso chiuderà il libro e terrà sotto mano la scheda.
Tanti sono gli apporti e le novità contenute in questa edizione. Illustriamo qui le principali.
Nel capo primo, è stato approfondito il tema delle clausole generali (buona fede, correttezza, ragionevolezza, proporzionalità), è stato trattato specificamente l’abuso del diritto in relazione all’eccezione di dolo generale, è stata ampliata la trattazione della prescrizione e della decadenza. Nel capo dedicato al negozio giuridico, è stata dedicata particolare attenzione a temi
di grande attualità: il trust, la contrattazione per adesione e i contratti standardizzati, le misure di protezione del contraente debole.
Nel capo delle successioni, sono stati costruiti esempi che spiegano il funzionamento del meccanismo della collazione e le differenze con la riunione fittizia.
Alla parte sull’adempimento e responsabilità contrattuale è stata dedicata una rilettura attuale, secondo gli approfondimenti della dottrina e della giurisprudenza sul diritto delle obbligazioni.
È stato ampliato e approfondito lo studio dei principali contratti: appalto, vendita, agenzia, mediazione, assicurazione, leasing.
La parte sull’arbitrato è stata interamente rivisitata. Con riferimento alle novità legislative, la nuova edizione tiene in considerazione: la l. 12 aprile 2019, n. 31, che ha introdotto la nuova disciplina dell’azione di classe; il d.lgs. 20 febbraio 2019, n. 15, che ha attuato la direttiva n. 2436/2015/UE di armonizzazione in materia di marchi d’impresa; il d.lgs. 19 febbraio 2019, n. 18, che ha adeguato la disciplina interna al sistema del brevetto unitario; il d.lgs. 12 gennaio 2019, n. 14, che ha introdotto il nuovo
Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza; il reg. UE n. 16/679 in materia di protezione dei dati personali (“GDPR”), il d.lgs. 10 agosto 2018, n. 10, che ha coordinato la disciplina nazionale sulla privacy con le nuove disposizioni introdotte dal Regolamento; il d.lgs. 11 maggio 2018, n. 63, che ha attuato la direttiva n. 2016/943/UE sulla protezione dei segreti commerciali; la l. 11 gennaio 2018, n. 4, che tutela gli orfani di crimini domestici; la l. 22 dicembre 2017, n. 219, che ha introdotto disposizioni in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento (“DAT”).
Sul fronte giurisprudenziale, la nuova edizione tiene in considerazione gli orientamenti più recenti in tema di: azione di riduzione esperibile in via surrogatoria da parte del creditore del legittimario pretermesso; nullità degli atti negoziali per violazione della disciplina urbanistica ed edilizia; natura del contratto di cessione di cubatura; acquisto della proprietà della costruzione eseguita dal comproprietario sul suolo comune; criteri di assegnazione e calcolo dell’assegno divorzile; nomina dell’amministratore di sostegno da parte dello stesso interessato; capacità di donare da parte del beneficiario di a.d.s.; assicurazione secondo il modello claims made; responsabilità della banca da contatto sociale per pagamento di assegno a soggetto non legittimato; riconoscimento del provvedimento giurisdizionale straniero con cui sia stato accertato il rapporto di filiazione tra un minore nato all’estero mediante il
ricorso alla maternità surrogata ed il genitore italiano; non configurabilità del fenomeno dell’usura sopravvenuta; natura della garanzia per i vizi della compravendita
e onere della prova circa l’esistenza dei vizi; autonoma soggettività giuridica del condominio; diritto all’ascolto del minore; bilanciamento tra diritto all’oblio e rievocazione storica; rilevabilità d’ufficio dell’eccezione di interruzione della prescrizione; testamento olografo redatto con scrittura in stampatello; principio della compensatio lucri cum damno.

STRUTTURA
A capitoli e paragrafi, come la forma classica del Trabucchi.

In questa edizione, per la prima volta, il volume raccoglie utili Sintesi finali.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2019

Supporto

Carta

Carta

XLIII - 1618 pagine

ISBN

9788813369248

Codice

00238421

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Tags

Manuali di scienze giuridiche

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

 

Periodicità

ISBN

Codice

Categoria

Editore

Edizione

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Descrizione
QTA
PREZZO

QTA
PREZZO