Diritto dell'integrazione europea Vol. I: Initium europae storia delle origini e fondamenti del processo integrativo

Diritto dell'integrazione europea Vol. I: Initium europae storia delle origini e fondamenti del processo integrativo

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2013

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Trattasi del primo di una serie di tre libri.
Questo volume studia le radici politiche e culturali del processo integrativo in europa, e prosegue studiando il duro confronto tra un livello di integrazione sempre più pervasivo proveniente 'dall'alto' e il raggio d'azione delle istituzioni legate alla realtà dello Stato nazione, un confronto che si è andato riflettendo e cristallizzando nelle mitevoli posizioni via via assunte dalla Corte di giustizia, da un lato e dalle Corti costituzionali degli Stati membri, dall'altro, fin dai primi anni di vita delle Comunità.
Dentro a un tale confronto si nasconde il contrapporsi dell'idea che lo Stato è la sovrastruttura istituzionale di una società nazionale, all'idea che al contrario lo Stato costruisce la società come nazione al fine di porla a fondamento della propria legittimazione.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratto del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2013

Editore

Cedam

ISBN

9788813328221

Codice

00140440

Categoria

Libri

Supporto

Carta

Carta

370 pagine

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Edizione

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello