Diritto costituzionale comparato dei gruppi e delle minoranze

Diritto costituzionale comparato dei gruppi e delle minoranze

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2011

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Il volume illustra con esempi giurisprudenziali e di prassi i principi e le regole a garanzia dei gruppi e delle minoranze di natura etnico-nazionale, culturale, linguistica, religiosa di genere.
Tale disamina avviene attravero un'analisi storica nonchè di tecnica normativa e di interpretazione giurisprudenziale. Ne risulta un ottimo manuale universitario di ampio respiro.

Esce in seconda edizione ampliamente aggiornata e rivista, mantiene l'impianto tradizionale ma si avvale di tutte le recenti novità legislative intervenute dal 2008 sino ad oggi.
L'obiettivo è illustrare in chiave comparata il "diritto delle diversità" posto a garanzia dei gruppi e delle minoranze identificabili in base a propri caratteri distintivi, di natura etnico-nazionale, culturale, linguistica, religiosa. Il testo, che colma una lacuna nel panorama manualistico - e, per molti versi, anche monografico - italiano, è volto a fornire gli strumenti, culturali in genere e tecnico-giuridici in particolare, per la comprensione del fenomeno "minoritario" e per la sua trattazione giuridica.

Dettagli

Data di pubblicazione

2011

Editore

Cedam

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello