carrello0

Il giudizio d'appello e le controversie in unico grado

Autori Tammaro Eduardo
— UTET GIURIDICA — Anno 2008

L’opera, attraverso un’analisi ricca di riferimenti dottrinali e giurisprudenziali, fornisce una trattazione completa in materia di giudizio di appello e di controversie in unico grado.

Nella prima parte, il volume approfondisce le tematiche relative e connesse all’intero processo di appello, dalla fase introduttiva fino alla decisione della causa, mentre nella seconda l’Autore analizza la disciplina delle controversie in unico grado soffermandosi in particolare sulle controversie circa il riconoscimento delle sentenze straniere, in tema di delibazione delle sentenze ecclesiastiche e, per finire, su quelle relative alla determinazione delle indennità da esproprio e su quelle riguardanti la riparazione del danno derivante dalla violazione della durata ragionevole del processo.


 
PIANO DELL’OPERA

- L’appello in generale
- La fase introduttiva
- Il contenuto dell’atto di appello
- Il giudice e le parti
- La trattazione
- L’appello nel rito del lavoro
- La decisione
- Le controversie in unico grado in generale
- Il riconoscimento delle sentenze straniere nel sistema comune della legge n. 218/1995
- Il riconoscimento nei sistemi convenzionali
- Il riconoscimento nel sistema comunitario
- La delibazione delle sentenze ecclesiastiche
- Le azioni relative alla determinazione delle indennità da esproprio
- Le singole azioni
- Le impugnazioni del lodo
- Riconoscimento ed esecuzione del lodo straniero
- Equa riparazione per violazione del termine di durata ragionevole del processo
- Le azioni in materia di tutela della concorrenza
- Le opposizioni ai provvedimenti irrogativi di saznzioni in materia bancaria e in materia di intermediazione finanziaria
- Controversie in materia di iscrizione nelle liste elettorali

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista trimestrale di Diritto penale dell'economia
€ 160,00 +IVA (-50%) € 80,00 +IVA
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Diritto penale e processo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego