carrello0

Il recupero crediti delle imprese: l'attività stragiudiziale

Autori Pandolfini Valerio
— IPSOA

ACCREDITATO PER AVVOCATI!

1 CREDITO FORMATIVO

Il corso di autoformazione online esamina la tematica del recupero dei crediti delle imprese; in particolare è analizzata la normativa rilevante, la disciplina fiscale delle perdite sui crediti e le clausole contrattuali finalizzate ad ottimizzare il recupero dei crediti aziendali; infine, la fase del recupero crediti in via stragiudiziale e l’analisi di solvibilità del debitore.

PROGRAMMA

La normativa rilevante in tema di recupero crediti d’impresa

  • La rilevanza del recupero crediti per le imprese
  • Rapporti B2C, B2B e B2P
  • Le norme rilevanti del codice civile in materia di recupero crediti
  • Il recupero crediti nei rapporti B2C: il Codice del consumo
  • Il recupero crediti nei rapporti B2C: il Codice del consumo (segue)
  • Il Decreto legislativo n. 231/2002 sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali: principi generali
  • I termini di pagamento nei contratti di subfornitura, trasporto e cessione di prodotti agroalimentari
  • ll Decreto legislativo n. 231/2002 sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali: i termini di pagamento nei rapporti B2B
  • ll Decreto legislativo n. 231/2002 sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali: i limiti all'autonomia delle parti nei rapporti B2B
  • ll Decreto legislativo n. 231/2002 sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali: gli interessi di mora e i costi di recupero
  • ll Decreto legislativo n. 231/2002 sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali nei rapporti B2P
  • ll Decreto legislativo n. 231/2002 sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali: i limiti all'autonomia delle parti nei rapporti B2P
  • I termini di pagamento negli appalti pubblici

La disciplina fiscale delle perdite sui crediti e le clausole contrattuali finalizzate ad ottimizzare il recupero dei crediti aziendali

  • La disciplina fiscale delle perdite su crediti: profili generali
  • La disciplina fiscale delle perdite su crediti: gli elementi certi e precisi
  • La disciplina fiscale delle perdite su crediti: gli elementi certi e precisi (segue)
  • La disciplina fiscale delle perdite su crediti: gli atti realizzativi
  • La disciplina fiscale delle perdite su crediti: la cessione del credito
  • Le condizioni generali di contratto
  • Le condizioni generali di contratto (segue)
  • L’importanza del contratto
  • Clausole contrattuali finalizzate ad ottimizzare il recupero del credito
  • Clausole contrattuali finalizzate ad ottimizzare il recupero del credito (segue)
  • Piani di rientro e relative clausole

La fase del recupero crediti in via stragiudiziale e l’analisi di solvibilità del debitore

  • L’importanza di una valida procedura di credit collection
  • Il recupero stragiudiziale del credito: la costituzione in mora
  • Il recupero stragiudiziale del credito: selezionare il legale di fiducia
  • Quando e come intraprendere il recupero del credito giudiziale
  • L’analisi preventiva di solvibilità del debitore
  • Utilizzare l’analisi di solvibilità del debitore

-----------------------------------------------------------
DOCENTI
L’Autore è l’avv. Valerio Pandolfini. L’avv. Pandolfini, laureato magna cum laude in giurisprudenza presso l’Università di Firenze, esercita attività professionale forense dal 1994, dapprima a Firenze e successivamente a Milano, nell’ambito di studi legali internazionali. Dal 2007 al 2008 è stato legal counsel presso l’ufficio legale di Boehringer Ingelheim Italia. Attualmente esercita attività di consulenza legale presso il proprio studio legale, con uffici in Milano e Monza. Autore di vari volumi e articoli sulle principali riviste giuridiche, da vari anni svolge attività di docenza nell’ambito di master, corsi, seminari e convegni, aventi ad oggetto tematiche inerenti le aree sopra indicate. Collabora inoltre stabilmente con l’Università di Milano, nell’ambito della Scuola di specializzazione per le professioni forensi.


A CHI SI RIVOLGE
Avvocati


MATERIALE DIDATTICO
Slides commentate in formato PDF, testi normativi, sentenze a supporto delle tematiche esposte nella lezione


REQUISITI TECNICI
I requisiti minimi di sistema per la consultazione del corso sono:
- PC multimediale Pentium III 733 MHz, RAM 128 MB; S.O Microsoft Windows 2000 o XP;
- I-Explorer 5.5 o superiore, con relativa Java Virtual Machine (Microsoft o Sun);
- Windows Media Player; Scheda audio e casse acustiche;
- Connessione attiva ad Internet, minima di 50 kb/s, abilitata al traffico HTTP.



MODALITA' DI ACCESSO
Subito dopo aver completato l'acquisto viene inviata una e-mail contenente il CODICE DI ATTIVAZIONE del corso. Per accedere al corso basta collegarsi al sito Ipsoa www.ipsoa.it, autenticarsi con le proprie username e password, cliccare sul bottone eLEARNING presente nella pagina personale e inserire il CODICE DI ATTIVAZIONE nell'apposito box.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Gli interessi pecuniari
€ 55,00 (-25%) € 41,00
NEXTNext
Attendere prego