carrello0

Il procedimento per convalida di sfratto (artt. 657 e ss. c.p.c.)

Autori Busca Andrea Mario
— IPSOA

ACCREDITATO PER AVVOCATI!
1 CREDITO FORMATIVO

Il corso di autoformazione on line della durata di 1 ora esamina la tematica del procedimento per convalida di sfratto, disciplinato nel Libro IV del codice di procedura civile: si tratta, infatti, di un procedimento speciale a carattere sommario. L’analisi è condotta con riferimento costante alle interpretazioni dottrinali e alla elaborazione giurisprudenziale.

PROGRAMMA

1 - La natura e gli effetti delle intimazioni di licenza o di sfratto, i presupposti per l’attivazione del procedimento, la legittimazione attiva e passiva

Qualificazione giuridica del procedimento di convalida di sfratto

Ambito di applicazione del procedimento di convalida per sfratto

Fattispecie escluse dall’applicabilità dell’art. 657 del codice di procedura civile

Natura ed effetti delle intimazioni

L’intimazione di sfratto per finita locazione. Presupposti

L’intimazione di licenza. Presupposti

Comunicazione al conduttore

L’intimazione di sfratto per morosità

Domanda di convalida e domanda di ingiunzione

Opposizione del conduttore intimato

Concessione del “termine di grazia”

“Termine di grazia”: facoltà discrezionale del Giudice

Litispendenza

La legittimazione attiva

La legittimazione passiva

Subentro nel contratto in caso di decesso dell’originario conduttore

2 - Gli aspetti e le vicende processuali del procedimento per la convalida

Disposizioni legislative

Introduzione del giudizio

Elezione di domicilio e udienza di comparizione

Mandato alle liti

Notificazione dell’atto di intimazione

Sospensione feriale

Citazione a comparire

Costituzione personale delle parti

Mancata comparizione del locatore

Mancata comparizione del locatore e del conduttore

Attestazione della permanenza della morosità

Attestazione della permanenza della morosità erronea o Pagamento dei canoni dopo la notifica della citazione

Mancata comparizione o opposizione dell’intimato

Concessione del c.d. “termine di grazia”

L’ordinanza di convalida la licenza o lo sfratto

Apposizione della formula esecutiva

Ricorso per cassazione avverso la convalida di licenza o di sfratto

3 - Le opposizioni del conduttore e i provvedimenti del Giudice

Opposizione dell’intimato

Natura giuridica dell’ordinanza di rilascio

Impugnazione dell’ordinanza di rilascio

Contestazione dell’ammontare della somma pretesa dal locatore

Prosecuzione del giudizio nelle forme del rito speciale

Opposizione tardiva

Condizioni per l’opposizione tardiva

DOCENTI
L’Autore è l’Avv. Busca Andrea Mario, iscritto all'O.A. di Milano; esercita la professione forense in ambito civilistico, con particolare riferimento ai procedimenti di recupero crediti. Con decorrenza dal 2002, è stato nominato Giudice di Pace presso l'Ufficio di Monza, ove espleta attività di magistrato onorario, con competenze sia civili sia penali. Collabora per la rivista giuridica "Il Giudice di Pace", curando la sezione "Angolo normativo", nonchè commenti a pronunce giurisprudenziali di legittimità e di merito.

A CHI SI RIVOLGE
Avvocati.

MATERIALE DIDATTICO
Slides commentate in formato PDF, testi integrali e massime della giurisprudenza della cassazione.

REQUISITI TECNICI
I requisiti minimi di sistema per la consultazione del corso sono:
- PC multimediale Pentium III 733 MHz, RAM 128 MB; S.O Microsoft Windows 2000 o XP;
- I-Explorer 5.5 o superiore, con relativa Java Virtual Machine (Microsoft o Sun);
- Windows Media Player; Scheda audio e casse acustiche;
- Connessione attiva ad Internet, minima di 50 kb/s, abilitata al traffico HTTP.

MODALITA’ DI ACCESSO
Subito dopo aver completato l’acquisto viene inviata una e-mail contenente il CODICE DI ATTIVAZIONE del corso. Per accedere al corso basta collegarsi al sito Ipsoa www.ipsoa.it , autenticarsi con le proprie username e password, cliccare sul bottone eLEARNING presente nella pagina personale e inserire il CODICE DI ATTIVAZIONE nell’apposito box.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego