carrello0

Regime fiscale delle perdite nella crisi d'impresa

Autori D'Andrea Silvio
— IPSOA — Anno 2011

Il regime fiscale della crisi dell'impresa commerciale rileva soprattutto con riguardo al regime fiscale delle perdite. L'Opera è concepita essenzialmente come strumento destinato all'attività professionale. In una materia irta di difficoltà e ricca di orientamenti dottrinali e giurisprudenziali costituisce una sintesi operativa della disciplina civilistica, fallimentare e fiscale degli atti negoziali e degli istituti che regolano il regime delle perdite dei crediti dell'impresa commerciale, individuale e societaria, sia dal lato del debitore che del creditore.
Per tale ragione, è pensata come un momento di sintesi e completamento tra la descrizione civilistica, fallimentare e fiscale, in modo da ricondurre ad unità la trattazione complessiva.

STRUTTURA
La trattazione è divisa in tre parti:
· - la prima riguarda la disciplina delle perdite su crediti in generale, i principi civilistici sui crediti d'impresa e il regime fiscale delle perdite su crediti derivanti da insolvenza, dalla perdita del diritto di ovvero da atti del creditore;
· - la seconda riguarda gli istituti e le procedure concorsuali e concordatarie ed il loro regime fiscale;
· - la terza è di completamento e tratta delle regole fiscali per individuare i beni appartenenti all'impresa in genere, i criteri per la determinazione del reddito riportato e la disciplina fiscale delle perdite nel caso di perdita beni appartenenti all'impresa.

 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
Regime fiscale delle perdite nella crisi d'impresa + ebook
€ 37,40 +IVA (-36%) € 24,09 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego