carrello0

Contratti d'impresa

Aspetti fiscali e civilistici

Autori D'Andrea Silvio
— IPSOA — Anno 2014

Il Manuale presenta un’analisi dettagliata degli aspetti fiscali e civilistici dei contratti di impresa o i contratti tra imprese.

In una materia irta di difficoltà e ricca di orientamenti dottrinali e giurisprudenziali, l’opera costituisce una sintesi operativa dei più importanti e utilizzati contratti di impresa ed è concepita essenzialmente come strumento destinato all’attività di tutti i professionisti che si occupano di impresa (commercialisti, avvocati, notai, amministratori di società).

Il Manuale è completato da un CD contenente numerose formule contrattuali.


STUTTURA DEL VOLUME

Il Manuale è suddiviso in otto parti.

La parte prima comprende la disciplina generale in cui sono esposte le regole comuni a tutti i contratti, completata con la disciplina fiscale dei contratti, dei patti sulle imposte, del contratto in frode, dell’elusione fiscale e l’abuso del diritto.

La parte seconda riguarda l’attività preparatoria di futuri contratti: patto di opzione, patto di prelazione, contratto per relationem, contratto normativo, contratto preliminare, completato con il regime fiscale.

La parte terza riguarda l’esercizio della rappresentanza (legale e volontaria) e la sostituzione nell’attività giuridica altrui e, in particolare, il contratto per conto di chi spetta, la responsabilità tributaria del rappresentante, il contratto per sé o per persona da nominare, il contratto a favore del terzo, completati con il regime fiscale.

La parte quarta riguarda i contratti di alienazione e, in particolare, la vendita di beni mobili ed immobili, completata con la disciplina fiscale sia per le imposte dirette, sia indirette, il contratto di multiproprietà, la vendita internazionale di beni mobili e immobili, la permuta, il riporto.

La parte quinta riguarda i contratti funzionali alla circolazione e distribuzione di beni e servizi, quali la concessione vendita, il contratto estimatorio, il contratto di consignment stock, il contratto di somministrazione, il contratto di sponsorizzazione, il contratto di agenzia, il contratto di mediazione, il contratto di franchising, il mandato, il contratto di commissione, il contratto di deposito, il contratto di trasferimento internazionale di tecnologia, cessione del marchio e merchandising, il contratto di trasporto, il contratto di spedizione. Ogni contratto è completato con la disciplina fiscale.

La parte sesta riguarda i contratti per la produzione e utilizzazione di beni e servizi e, in particolare, il comodato, il factoring (nazionale e internazionale, la subfornitura, la locazione commerciale, l’affitto, il leasing, ciascuno annotato con la disciplina fiscale, il contratto d’appalto, il contratto d’opera, il subappalto, il web hosting.

La parte settima concerne i contratti di garanzia (fideiussione, fideiussione omnibus, avallo, mandato di credito, promessa dell’obbligazione del terzo, assicurazione fideiussoria, lettere di patronage, contratto autonomo di garanzia, anticresi), le alienazione a scopo di garanzia (divieto del patto commissorio, trasferimenti a scopo di garanzia, preliminare di vendita del bene dato in garanzia, vendita con patto di riscatto o di retrovendita, vendita sospensivamente condizionata, lease back), sequestro convenzionale.

La parte ottava riguarda alcuni contratti e atti societari, tra questi la cessione di quote di srl , il conferimento di azienda (o ramo di azienda) in snc, la vendita di partecipazioni sociali e garanzia del patrimonio sociale, il diritto al compenso degli amministratori di società

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Formulario Commentato dei Contratti
€ 150,00 (-30%) € 105,00
I Contratti
€ 250,00 +IVA (-50%) € 125,00 +IVA
Contratti di distribuzione
€ 70,00 (-15%) € 59,50
NEXTNext
Attendere prego