carrello0

Testimoni e collaboratori di giustizia

Autori D'Ambrosio Loris
— CEDAM — Anno 2002
Il volume analizza il fenomeno della collaborazione con la giustizia sotto ogni profilo: da quello tecnico-operativo a quello strettamente giuridico, a quello del dibattito, anche politico, che da sempre si svolge sulla materia. I primi capitoli sono dedicati alla illustrazione delle varie "tappe" della evoluzione del sistema normativo, all'inquadramento dei vari "momenti" in cui esso si articola e alla individuazione degli "aspetti critici" del sistema emersi nella prassi. Ai successivi capitoli, è invece affidato il compito di esporre gli interventi di modifica o di integrazione operati dalla L. 13 febbraio 2001, n.45 e di sottolineare le finalità che ognuno di essi ha avuto di mira. Per consentire al lettore una immediata visione di assieme degli aspetti che l'intera disciplina coinvolge, il volume è arricchito da una Appendice sistematica e coordinata che comprende, in particolare, i passaggi fondamentali della elaborazione Parlamentare e delle relazioni presentate dal Ministero dell'interno sull'andamento del fenomeno.
Introduzione della professoressa Maria Falcone. -- I: Considerazioni generali. -- II: L'evoluzione normativa. -- III: I della disciplina. -- IV: Aspetti critici del sistema e lineamenti della nuova disciplina. -- V: Il sistema di protezione. -- VI: La collaborazione: caratteristiche ed effetti. -- VII: Il trattamento penitenziario e altri rilievi. -- Materiali di consultazione e approfondimento. -- Principali riferimenti bibliografici. -- Indice analitico.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego