carrello0

La gestione strategica e le scelte di governo di un'impresa "Tour operator"

Autori Della Corte Valentina
— CEDAM — Anno 2004
Il presente lavoro è un tentativo di approfondimento delle principali scelte strategiche e di governo di un'impresa tour operator. Quest'ultima nell'ambito della filiera turistica, ricopre spesso un ruolo centrale, di assemblamento di singoli servizi e componenti del prodotto turistico, attraverso un processo di sviluppo creativo, oltre che organizzativo. I tour operator di successo sono in grado, d'altra parte, di promuovere destinazioni turistiche sconisciute o rilanciare siti in declino, rendendosi promotori di iniziative importanti sul territorio locale e riuscendo a convogliare, verso queste località, consistenti flussi turistici, a livello nazionale e/o internazionale. Nell'attuale scenario ipercompetitivo, è difficile inquadrare i possibili percorsi di sviluppo e le principali strategie aziendali, anche in virtù dell'enorme varietà riscontrabile all'interno del settore: accanto a processi di sviluppo globale, si assiste alla presenza di numerose imprese di medie e piccole dimensioni, che coesistono sul mercato. Anche gli approcci al governo e al management risultano, ovviamente, molto differenziati, rendendo necessario, in termini teorici, il ricorso a diverse chiavi di lettura. Il testo, tuttavia, non si ferma all'analisi strategica: vi è uno sforzo di proposizione di alcuni strumenti possibili, di supporto alle decisioni strategiche e di governo, con particolare riferimento alla RBT. In particolare, viene affronatato il tema delle strategie competitive e a livello corporate, dimostrando l'intreccio tra i diversi livelli. In tale ottica, viene presentata un'applicazione dello schema analitico di riferimento della RBT, il VRIO framework, anche alle strategie complessive. Tale tentativo rientra tra i risultati dell'attività di ricerca che l'autrice conduce con il prof. Barney, dell'Ohio State University. Lo schema del lavoro prevede, quindi, un'illustrazione delle caratteristiche specifiche dell'attività di tour-operanting, per poi affrontare la problematica delle modalità per il raggiungimento di un vantaggio competitivo sostenibile. Nella seconda parte del lavoro, è affrontato il tema delle strategie a livello corporate. In appendice, sono presentati diversi casi aziendali al fine di evidenziare le forti differenziazioni riscontrabili nel comparto.
Presentazione del volume. - Introduzione. - Ringraziamenti. - I: Il tour operator: principali caratteristiche e problematiche gestionali. - II: Contesto ambientale e dinamiche competitive nel settore turistico. - III: Scelte di governance e strategie complessive delle imprese tour operator. - Conclusioni. - Appendice. - Bibliografia
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego