carrello0

Integrazione europea e interpretazione nel diritto tributario

Autori D'Angelo Giangiacomo
— CEDAM — Anno 2013

L’integrazione fiscale europea incide profondamente sull’attività interpretativa delle disposizioni di diritto tributario.
Sull’interprete interno grava la responsabilità di adeguarsi a quel diritto europeo che ormai pervade tutta la materia tributaria e che lo induce anche a ripensare le tecniche ermeneutiche tradizionalmente adottate per il diritto tributario.
I canoni di interpretazione propri del diritto europeo acquistano rilevanza nell’interpretazione del diritto tributario interno in una visione della fiscalità che non può che esser europea.
Il lavoro intende così indagare e valorizzare l’interpretazione adeguatrice delle norme di diritto tributario ai principi e alle norme comunitari, offrendo un contributo alla comprensione del ruolo che essa svolge nel passaggio da una fiscalità europea orientata al mercato ad un ordinamento tributario europeo.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Diritto e pratica tributaria
€ 290,00 +IVA (-50%) € 145,00 +IVA
il fisco
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
Diritto e pratica tributaria internazionale
€ 105,00 +IVA (-50%) € 52,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego