carrello0

I beni pubblici tra titolarita' e funzione

Atti del convegno di Copanello, 24-25 giugno 2016

CEDAM — Anno 2018

L’opera si snoda in un sviluppo progressivo, dapprima focalizzato sull’analisi del testo bonaventuriano sul libero arbitrio e poi, tenendo conto delle acquisizioni raggiunte, inserito nel più ampio quadro della riflessione filosofica e teologica del Dottor Serafico. Nelle conclusioni, l’autore ha sintetizzato la sua lettura e interpretazione del pensiero di Bonaventura, all’interno della cultura del suo tempo.

La discussione sui beni pubblici o di interesse pubblico è sempre attuale. Si tratta, infatti, di beni del tutto peculiari, che servono alla collettività e non ai loro titolari. La tradizionale distinzione codicistica in categorie non spiega più le ragioni della loro diversa disciplina giuridica connessa alla loro funzione. Di questo si è discusso nel XXI^ “Convegno di Copanello” che ha avuto luogo nei giorni 24 e 25 giugno 2016 e di cui gli Atti ora pubblicati costituiscono significativa testimonianza.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista trimestrale di Diritto penale dell'economia
€ 160,00 +IVA (-50%) € 80,00 +IVA
Contratto e impresa
€ 195,00 +IVA (-50%) € 97,50 +IVA
Diritto e pratica tributaria
€ 290,00 +IVA (-50%) € 145,00 +IVA
Amministrazione & Finanza
€ 300,00 +IVA (-50%) € 150,00 +IVA
Bilancio e reddito d'impresa
€ 205,00 +IVA (-50%) € 102,50 +IVA
Famiglia e diritto
€ 215,00 +IVA (-50%) € 107,50 +IVA
il fisco
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego