carrello0

Detrazione e soggettività passiva nel sistema dell'imposta sul valore aggiunto

Autori Giorgi Massimiliano
— CEDAM — Anno 2005
La detrazione e la soggettività passiva d'imposta costituiscono gli elementi fondamentali attorno ai quali è stato costruito il meccanismo di funzionamento dell'Iva; un tributo che è stato introdotto nella Comunità europea per rimuovere gli ostacoli di ordine fiscale alla libera circolazione dei beni e dei servizi, in un mercato che assicurasse anche la libera circolazione delle persone e la libera concorrenza. La riflessione sugli elementi alla base del meccanismo di funzionamento del tributo in un sistema impositivo definito dal diritto comunitario non poteva che muovere dall'analisi della legislazione, comunitaria ed interna, per valutare l'incidenza dell'utilizzazione nel sistema dell'Iva di concetti mutuati da altri settori del diritto interno, e per valutare in quale misura il sistema Iva domestico sia in grado di assicurare, nell'attuale stadio dell'armonizzazione, il raggiungimento degli obiettivi per cui è stato pensato ed introdotto un sistema comune d'imposta. L'analisi ha, quindi, posto a raffronto la normativa interna e quella comunitaria, valutando le difformità e le conseguenze di tali difformità sia in riferimento alla diretta applicabilità del diritto comunitario a favore del contribuente, sia in riferimento al rimborso dell'Iva indebitamente percetta a seguito della violazione del diritto comunitario.
Prefazione. - I: Il sistema dell'Iva e l'Iva nel sistema. - II: L'acquisizione dello status di soggetto Iva. - III: L'acquisizione dello status di soggetto Iva per i non residenti. - IV: La detrazione. - V: Le limitazioni alla detrazione tra difficoltà di controllo ed esigenze di gettito. - VI: Le simmetrie nel meccanismo di funzionamento del tributo e le conseguenze delle limitazioni alla detrazione. - VII: Il collegamento tra detrazione ed operazioni Iva nella tendenziale simmetria del sistema d'imposta. - VIII: Il mutamento delle condizioni che regolano la detrazione ed i meccanismi che assicurano la coerenza e la tendenziale simmetria del sistema d'imposta. - IX: Il recupero dell'imposta per i soggetti non residenti. - Indice degli autori.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Diritto e pratica tributaria
€ 290,00 +IVA (-50%) € 145,00 +IVA
il fisco
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
Diritto e pratica tributaria internazionale
€ 105,00 +IVA (-50%) € 52,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego