carrello0

Corso di diritto penale - Parte generale

Autori Manna Adelmo
— CEDAM — Anno 2017

INTEGRAZIONE AL VOLUME

La quarta edizione del Corso di diritto penale contiene numerose novità legislative e/o giurisprudenziali, che giustificano, ad appena due anni dall'uscita della precedente edizione, una nuova.

Le novità riguardano:
a. l'introduzione dell'aggravante del negazionismo;
b. la responsabilità penale dell'operatore sanitario, dalla legge Balduzzi alla Gelli-Bianco;
c. la nuova disciplina relativa all'omicidio ed alle lesioni colpose stradali;
d. la giurisprudenza della CEDU sul caso Contrada e quella della Cassazione italiana;
e. il caso Taricco della CGCE e l'ordinanza della Corte costituzionale;
f. la riforma Orlando del processo penale con le relative modifiche anche al diritto penale sostanziale, tra cui:

1. l’estinzione del reato a seguito del risarcimento del danno prima del dibattimento per i reati perseguibili a querela di parte;
2. l’aumento delle pene per determinati reati;
3. la nuova disciplina della prescrizione, con l’introduzione di nuovi casi di sospensione tra il primo ed il secondo grado e tra il secondo e terzo grado di giudizio;
4. all’interno della riforma Orlando la legge di delega in tema di infermità di mente e di disciplina delle REMS, con relativi principi direttivi in materia di bisogno di terapia e di pericolosità sociale;

g. novità giurisprudenziali in tema di misure di prevenzione, con particolare riguardo al caso De Tommaso della CEDU ed al Progetto di legge sull’estensione delle misure di prevenzione anche alla corruzione;
h. la nuova disciplina a livello penalistico delle unioni civili;
i. la depenalizzazione;
l. infine, l’introduzione del nuovo reato di tortura

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista trimestrale di Diritto penale dell'economia
€ 160,00 +IVA (-50%) € 80,00 +IVA
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Diritto penale e processo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego