carrello0

Autodeterminazione e dignità della morte

Autori Pasquino Teresa
— CEDAM — Anno 2009

L’opera “Autodeterminazione e dignità della morte” rappresenta una rimeditazione molto ampia ed approfondita intorno ad una tematica che riveste grande attualità nell’odierno dibattito pubblico, come quella delle scelte di fine vita, che ha dato luogo di recente a duri contrasti “ideologici”, politici e giudiziari causati da casi di cronaca molto noti che hanno particolarmente scosso l’opinione pubblica.
Questo dibattito è oggi particolarmente intenso tra i giuristi, anche a causa dell’accesa discussione parlamentare in corso riguardo al progetto di una nuova legge volta a regolare il c.d. “testamento biologico”.
Il Volume prende in esame il fenomeno delle dichiarazioni anticipate sui trattamenti sanitari studiandolo in una ineludibile ottica interdisciplinare, sicché ne vengono esaminati, in collegamento stretto fra di loro, non solo i profili di diritto privato, che pure costituiscono l’ossatura fondamentale dell’opera, ma anche quelli di diritto costituzionale, di diritto internazionale, di diritto penale, di filosofia del diritto e di politica del diritto, tutti direttamente funzionali ad una ricostruzione sistematica relativa alla delicatissima disciplina del settore.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
La nuova giurisprudenza civile commentata
€ 265,00 (-50%) € 132,50
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Danno e Responsabilità
€ 219,00 (-50%) € 109,50
Il Corriere Giuridico
€ 252,00 (-50%) € 126,00
NEXTNext
Attendere prego