carrello0

Checklist - Pignoramento mobiliare del debitore

II edizione

Autori Marini Paolo
— ALTALEX EDITORE — Anno 2017

L’espropriazione mobiliare è la procedura che consente al creditore di soddisfare coattivamente il proprio diritto mediante il pignoramento e la successiva vendita/assegnazione dei beni mobili del debitore.

L'art. 521-bis c.p.c., per autoveicoli, motoveicoli e rimorchi, ha introdotto una modalità alternativa di pignoramento: la notificazione di un atto, similmente a quanto richiesto in altre procedure espropriative. L'atto deve poi essere trascritto nel relativo pubblico registro.
Nella presente edizione sono incluse le novità della L. n. 119/2016.

STRUTTURA

La check list è un vademecum strettamente operativo per lo svolgimento dell'attività professionale, con l'obiettivo di ridurre la possibilità di incorrere in errori e ottimizzare i tempi.

1. L’espropriazione mobiliare presso il debitore
2. Attività preliminare presso lo studio
3. Attività preliminare di ricerca dei beni da pignorare (con eventuale pignoramento “d’ufficio”)
4. Attività preliminare presso gli uffici giudiziari
5. L’accesso e gli adempimenti correlati
5-bis. La trascrizione dell’atto di pignoramento (di autoveicoli, motoveicoli, rimorchi)
6. Attività preliminari alla assegnazione/vendita
7. L’assegnazione/vendita
8. La distribuzione
Formulario

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Novità
€ 120,00 (-12%) € 105,00
NEXTNext
Attendere prego