carrello0

Lavorare con Excel

Excel è uno strumento molto versatile e conosciuto da un pubblico vastissimo.
La sua versatilità lo rende un ottimo strumento di analisi e controllo per differenti obiettivi. Da questa considerazione prende il via una serie di Guide operative che coniuga l'analisi teorica di un argomento all'applicazione partica dello stesso attraverso i fogli di calcolo Excel.

Tre le tematiche trattate dalle guide che in tutti i volumi includono Software in ambiente excel per l'applicazione pratica:

- Excel per il controllo di gestione e la finanza aziendale
- Excel per il Business Plan
- Rendiconto finanziario
- Excel per prevenire la crisi

PRODOTTI INCLUSI IN QUESTA OFFERTA
Excel per il controllo di gestione e la finanza aziendale
Autori: Fiore Giovanni

Il LIBRO illustra le metodiche utili per l’analisi delle imprese sotto il profilo del controllo di gestione e della finanza aziendale attraverso l’utilizzo del foglio elettronico. Il filo conduttore è la costruzione di modelli in grado di affrontare i temi attinenti all’economia delle imprese, nell’ottica del dirigente d’azienda, del consulente d’impresa o dello studente di corsi universitari avanzati.

Excel è uno strumento molto versatile ed utilizzabile a seconda degli scopi che il fruitore si prefigge: nel volume sono quindi illustrati diversi approcci per giungere alle medesime analisi gestionali e per poterle personalizzare.

La costruzione dei modelli affronta le seguenti tematiche:
• acquisizione di dati contabili e di bilancio
• scritture integrative con la tecnica della partita doppia
• organizzazione del piano dei conti con codici di riclassificazione per diverse tipolo­gie di schemi e periodi
• sistemi di ricerca e selezione dei dati attraverso l’uso di filtri e per tabelle pivot
• schemi di riclassificazione del bilancio
• analisi di bilancio per flussi e per indici
• schemi di analisi economica per aree strategiche d’affari
• schemi per preconsuntivi
• schemi per la formulazione del budget e di piani industriali (business plan)
• schemi per la valutazione del capitale economico
• schemi per il calcolo di credit – scoring o rating quantitativo (Accordi di Basilea)
• schemi per la valutazione sulla probabilità di default
• schemi per l’analisi del break even point
• schemi di supporto per il calcolo delle imposte, le analisi degli investimenti, i calcoli finanziari, i prezzi di prodotto e i costi e prezzi orari.

Con la terza edizione si propone un nuovo modello di finanza e controllo: il MFC, che ottimizza ed implementa il modello di pianificazione e controllo di gestione delle edizioni precedenti affiancando i nuovi modelli di analisi per i bilanci acquisiti dal registro imprese (XBRL).

STRUTTURA DEL VOLUME

1. Il foglio elettronico (Excel) e l’economia aziendale
2. La costruzione di modelli in Excel – Il modello MFC (I)
3. Modelli di finanza aziendale e controllo di gestione
4. Analisi di bilanci – Il modello MFC (II)
5. Analisi economica e finanziaria – Il Modello XBRL
6. Analisi previsionale e valutazioni – il modello MFC (III)
7. Schemi di supporto per l'economia e la finanza aziendale
8. Strumenti di Excel per l’economia e la finanza aziendale
9. Casi aziendali e professionali
10. Istruzioni per il software


IL SOFTWARE
Il software in ambiente Excel® è costituito dai modelli e dagli esempi richiamati nel testo, le formule sono modificabili per consentire di implementare, variare oppure creare nuovi modelli.
45 file di Excel (28 modelli, 5 modelli di archivio attivo e 12 cartelle di esempi) sulle seguenti tematiche:
1) Analisi di bilanci
2) Analisi dei costi
3) Analisi degli investimenti e dei finanziamenti
4) Budget
5) Business Plan
6) Valutazione delle aziende
7) Analisi di sensitività.

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 40,00 (-15%) € 34,00
Aggiungi
Rendiconto finanziario

Il rendiconto finanziario è uno strumento assolutamente necessario per il controllo finanziario e per rispondere a queste domande:
- come si è finanziata l’impresa?
- le risorse finanziarie sono investite ed utilizzate in modo ottimale?
- qual é il fabbisogno finanziario in relazione all’attività presente e futura dell’impresa?
- quali sono le fonti di finanziamento più convenienti?

Il libro offre un'analisi approfondita del Rendiconto finanziario articolata in quattro parti:

1) PARTE PRIMA - illustra la disciplina e le tecniche di redazione del rendiconto finanziario vigenti a livello internazionale (US GAAP e IAS/IFRS) adottate dalle imprese del nostro Paese (non quotate in Borsa e quotate) sulla base di principi contabili nazionali elaborati da Assonime, Consigli Nazionali dei Dottori Commercialisti e dei Ragionieri, Organismo Italiano di Contabilità (OIC 12), nonché dalle Autorità di vigilanza
2) PARTE SECONDA - fornisce una metodologia ragionata per la predisposizione del rendiconto finanziario individuale e consolidato ai sensi dell’OIC 10, pubblicato nel mese di giugno 2014 e aggiornato nel mese di dicembre 2016
3) PARTE TERZA - anlizza l’utilizzo del rendiconto finanziario a fini gestionali
4) PARTE QUARTA - presenta 5 casi reali illustrando come le informazioni finanziarie vengono utilizzate dalle banche ai fini della valutazione del merito creditizio.

Arricchiscono il libro, tecniche di redazione del rendiconto finanziario; casi formulati in maniera tale da risultare dei validi practice aid, sia per chi deve redigere, sia per chi deve interpretare il rendiconto finanziario; esempi di analisi per flussi e per indici, selezionati tra la prassi più recente e proposti quali model solution.

> Consulta gratuitamente il capitolo " LA RAPPRESENTAZIONE DELLA SITUAZIONE FINANZIARIA"


IL CD-ROM - Allegato al volume il Cd-Rom che, con riferimento all’OIC 10, consente di:

  • predisporre lo stato patrimoniale riclassificato
  • predisporre il conto economico riclassificato
  • inserire e raccordare le rettifiche patrimoniali, reddituali e finanziarie
  • ottenere il rendiconto finanziario
Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 50,00 (-15%) € 42,50
Aggiungi
Business plan in excel

LIBRO + SOFTWARE - IL LIBRO - Il volume analizza il Business Plan, l’utilizzo pratico e le modalità di redazione, con un duplice approccio: strategico (quadro metodologico) e operativo (strumenti pratici di analisi e redazione del documento).

Gli Autori forniscono un supporto metodologico e operativo completo, che dà al lettore la possibilità di approfondire in modo sintetico le tematiche economico-aziendali sottese e connesse allo Studio di Fattibilità e di utilizzare un corredo di strumenti immediatamente implementabili nella propria attività di planning.

Le due parti sono distinte ma profondamente correlate: la lettura congiunta permette di potenziare l’approfondimento di tutti gli aspetti del Business Plan.

> Leggi il capitolo "BUSINESS PLAN E PREVENZIONE DELLE INSOLVENZE AZIENDALI"

Questa nuova edizione si arricchisce di un nuovo capitolo sul Business Model Canvas, uno strumento strategico - propedeutico e complementare rispetto al Business Plan - che consente di analizzare in modo rapido il modello di business della propria azienda.

Il volume è rivolto a:

  • imprenditori e responsabili marketing/pianificazione, che necessitano di una guida concettuale ed operativa per la redazione dei loro piani;
  • consulenti, che desiderano uno strumento rapido di pianificazione;
  • docenti di Marketing e Strategia, che richiedono un testo e un software di supporto per le attività didattiche e formative.

IL SOFTWARE - Allegato al libro il software Business Planner, applicativo xls per la redazione del Business Plan al cui utilizzo è dedicato un capitolo del volume. Il software, compatibile con Office 2010 e versioni successive, è stato rivisto nell’impostazione grafica, semplificato e potenziato nell’elaborazione contestuale dei contenuti.
Il software contiene un Tutorial video per imparare velocemente il funzionamento dell’applicativo.


STRUTTURA DEL VOLUME

Parte Prima- Guida strategica
1) Studio di fattibilità; 2) La fattibilità di marketing; 3) La fattibilità tecnologica; 4) La fattibilità economico-finanziaria

Parte Seconda- Guida operativa
5) Come redigere il business plan; 6) Business planner: software per la redazione di un piano di fattibilità; 7) Esempio operativo di business plan; 8) Business plan e sviluppo internazionale; 9) Esempio operativo di business plan internazionale; 10) Business Plan e risanamento aziendale; 11) Esempio operativo di business plan per il risanamento; 12) Modelli di business on line e studio di fattibilità; 13) Esempio operativo di business plan on line; 14) Struttura di business plan triennale; 15) Esempio operativo di business plan triennale; 16) Fattibilità giuridico-fiscale; 17) Esempio di analisi di fattibilità giuridico-fiscale; 18) La ricerca delle fonti dati; 19) Business plan e prevenzione delle insolvenze aziendali; 20) Business Model e Business Plan

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 70,00 (-15%) € 59,50
Aggiungi
Excel per prevenire la crisi

La riforma della legge fallimentare avviata con la recente legge delega sulle crisi aziendali è lo spunto per offrire a commercialisti e imprenditori un Modello predittivo che permetta di prevenire ogni situazione di crisi. Il Modello predittivo è un sistema di controllo aziendale in excel che permette di prevenire crisi dovute a errate valutazioni strategiche e di gestione.

Il Modello predittivo é destinato a Start up, PMI e professionisti che vogliono guidare l’azienda basando le proprie decisioni su solide basi numeriche e su un’attenta pianificazione strategica che permetta di intervenire con la massima tempestività.

L'autore, grazie alla sua consolidata esperienza di controller nelle PMI, spiega come capire la situazione patrimoniale ed economica di un’azienda per correggerne in tempo la rotta e prevenire la crisi. Spiegazioni e modelli analizzati nel libro sono utilizzabili sia nel caso di start-up, che nel caso di avvio di nuovi prodotti o di mantenimento dei volumi.

> Leggi il capitolo "MODELLO PREDITTIVO DI ANALISI E PROGRAMMAZIONE"

Nel libro, in particolare:

  • si analizzano i limiti del bilancio riclassificato di una PMI, spiegando in compenso alcuni “trucchi” del mestiere per eseguire una lettura istantanea del bilancio (voci da controllare e come interpretarne i valori)
  • si indica dove cercare in bilancio le attività estranee alla gestione caratteristica dell’impresa
  • si spiega come suddividere l’azienda in Business Unit predisponendo, per ciascuna di esse, i relativi rendiconti economici, per i quali si indicano le voci che devono essere trattate con maggiore attenzione
  • si delinea una guida alla costruzione di un modello per il piano delle vendite e di un modello per il piano degli investimenti, anch’essi organizzati per Business Unit aziendali
  • infine, si espone un sistema di indicatori patrimoniali e finanziari decisivi per l’analisi aziendale, con dei consigli sui livelli da mantenere oltre i quali si riscontrano situazioni di pericolo per la continuità aziendale.


IL SOFTWARE

Il CD ROM allegato al volume contiene il “Modello predittivo”: un “software”, un sistema di controllo unico messo a punto in excel, che raccoglie sistemicamente diversi modelli di analisi utili tanto al professionista quanto all'analista d'azienda. Caricando i dati di bilancio e poche altre informazioni permette al sistema di creare in automatico il piano delle vendite e degli investimenti, il piano strategico, il business plan, i rendiconti economici, patrimoniali e finanziari e gli indicatori.

I report, esportabili dall'utente, sono tra di loro collegati e consentono l’esatta lettura della situazione dell’azienda. Il sistema è orientato alle PMI commerciali e produttive, start-up comprese, e permette di sorvegliare l’andamento aziendale mettendo in luce le aree di criticità, prevenendo così il sorgere della crisi.

Da segnalare che il sistema fornisce precise indicazioni sulla capacità dell'azienda di sopportare finanziamenti mediante il calcolo del DSCR, nonché una valutazione quantitativa di rating aziendale sul modello di analisi di rischio del sistema bancario Italiano.

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 30,00 (-15%) € 25,50
Aggiungi
+ 1 opzione di acquisto