La corruzione, le corruzioni
NUOVO

La corruzione, le corruzioni

Prevenzione e repressione dei fenomeni corruttivi. Le corruzioni nel codice penale - Il traffico di influenze illecite - I reati di turbativa - Corruzione in ambito societario - Corruzione in ambito fallimentare - Corruzione in ambito commerciale - Corruzione in ambito sanitario e farmaceutico - Corruzione internazionale - Corruzione del parlamentare - Corruzione e responsabilità degli enti ex d.gs. 231/2001 - Strumenti investigativi - La Procura Europea - Il trattamento sanzionatorio dei fenomeni corruttivi

A cura di: Stampanoni Bassi Guido Mostra di più Mostra meno

Data di pubblicazione: 05/2022

La corruzione, le corruzioni
NUOVO
Prevendita - Disponibile da Non disponibile su ShopWKI Disponibile Scopri di più

IVA Assolta

Iva esclusa

IVA Assolta

Iva esclusa

Omaggio

IVA Assolta

Descrizione

A trent’anni da Tangentopoli e a dieci dall’entrata in vigore della Legge Severino, il volume analizza le diverse ipotesi di corruzione presenti nel nostro ordinamento allo scopo di coglierne gli elementi comuni e le differenze, provando a rispondere alla seguente domanda: esiste un’unica, tradizionale, ipotesi di corruzione o è più corretto parlare di corruzioni?


Oltre al cd. “micro-sistema” di reati previsti nel codice penale (art. 318 e ss. c.p.), infatti, in diversi rami dell’ordinamento (dal societario al fallimentare passando per il farmaceutico), sono presenti plurime ipotesi di reato che presentano le medesime caratteristiche – e, di conseguenza, i medesimi problemi di accertamento – delle cd. corruzioni “tradizionali”.

Vi sono poi settori dell’ordinamento nei quali l’esperienza ha dimostrato come il “rischio corruzione” sia più accentuato rispetto ad altri, con la conseguente necessità – ormai non più rimandabile – di affiancare allo strumento repressivo quello preventivo. Esigenza, quest’ultima, particolarmente avvertita in considerazione del fatto che diverse ipotesi di corruzione sono tali da determinare anche una responsabilità delle persone giuridiche ai sensi del D. Lgs. 231/2001.
Completano l’opera i capitoli dedicati agli strumenti investigativi volti a far emergere l’accordo corruttivo (analizzati anche alla luce delle recenti riforme, tra cui la cd. “spazzacorrotti”), al nuovo ruolo della Procura Europea e ai profili sanzionatori.

A chi si rivolge
  • Avvocati
  • Magistrati

Indice sintetico

Prefazione Marco Gambardella
Cap. 1 Le corruzioni nel codice penale - Guido Stampanoni Bassi
Cap. 2 Il traffico di influenze illecite - Davide Giorgiadi
Cap. 3 I reati di turbativa - Nicola Madia
Cap. 4 La corruzione in ambito societario - Nicola Menardo
Cap. 5 Corruzione in ambito fallimentare - Corrado Ferriani
Cap. 6 Corruzione in ambito commerciale - Ilaria Curti
Cap. 7 Corruzione in ambito sanitario e farmaceutico - Antonio Carino
Cap. 8 La corruzione internazionale - Sez. I Il contrasto alla corruzione internazionale - Lorenzo Roccatagliata - Sez. II Corruzione internazionale: brevi riflessioni - Eugenio Fusco
Cap. 9 La corruzione del parlamentare - Stella Romano
Cap. 10 Corruzione e responsabilità degli enti ex d.gs. 231/2001 - Francesco Sbisà e Tatiana Giacometti
Cap. 11 Gli strumenti investigativi per l'emersione dell'accordo corruttivo - Raffaele Cantone
Cap. 12 La Procura Europea - Gaetano Ruta
Cap. 13 Il trattamento sanzionatorio dei fenomeni corruttivi - Ladislao Massari

Autori / Editori

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

05/2022

Codice

OFFCaEb

Editore

Ipsoa

Categoria

Offerte Carta Ebook

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

LA MIA BIBLIOTECA

Serie

Info eBook

Un ebook è un libro in formato digitale consultabile da differenti dispositivi quali PC (Windows e Mac), tablet (android e Apple), smartphone (android e Apple).

Tutti i nostri ebook sono realizzati in formato PDF o ePUB protetti con i DRM Adobe per salvaguardare il diritto d’Autore ed evitare copie illegali.

Per leggerli è necessario avere una propria utenza Adobe (gratuita) da associare ai dispositivi su cui si intende scaricare l’eBook. Ogni eBook può essere scaricato su 6 differenti dispositivi.

Per maggiori dettagli sui nostri eBook, clicca qui

 



Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping