carrello0

Offerta GDPR e Normativa Privacy + GDPR Corso e-learning

Il Codice della privacy italiano, che adegua la normativa nazionale alle disposizioni del GDPR, è entrato in vigore il 19 settembre 2018, nel segno della continuità, il codice fa salvi, per un periodo transitorio, i provvedimenti e le autorizzazioni generali del Garante privacy, che saranno oggetto di prossime revisioni, nonché i Codici deontologici vigenti.
Per saperne di più su informativa, consenso e responsabilità...


Commentario GDPR e Normativa Privacy
Il commento i singoli articoli del Regolamento, integrati con le norme del decreto di adeguamento della normativa nazionale.

più

Corso e-learning "GDPR: trattamento dei dati, soggetti interessati, misure di sicurezza, sanzioni"
Accreditato dal CNF: 1 credito formativo

PRODOTTI INCLUSI IN QUESTA OFFERTA
GDPR e Normativa Privacy  Commentario

Integrato con le norme previste dal decreto di adeguamento della normativa nazionale alla normativa europea D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101. Il Regolamento Generale in materia di protezione dei dati personali (c.d. GDPR) costituisce, a partire dal 25 maggio 2018, il regime primario interno circa il trattamento e la libera circolazione dei dati delle persone fisiche. A questo si aggiunge il decreto approvato dal Consiglio dei Ministri l'8 agosto 2018, che ha modificato il Codice privacy per adeguare la normativa nazionale alla normativa europea.

Il volume, ad opera di avvocati, funzionari del Garante e accademici, commenta i singoli articoli del Regolamento, integrati con le norme del decreto di adeguamento della normativa nazionale. Vengono analizzate tutte le novità della disciplina:

- i principi di responsabilizzazione (accountability) e di data protection-by-design e by-default
- il diritto alla portabilità dei dati personali
- la figura del subresponsabile
- il data protection officer (DPO)
- la valutazione d'impatto privacy (DPIA)
- l'obbligo generale di notificazione e comunicazione di violazioni dei dati
- il quadro sanzionatorio.
Il decreto di adeguamento della normativa nazionale (D.Lgs. n. 101/2018) ha novellato il Codice della privacy esistente, garantendone, nel contempo, la continuità, facendo salvi per un periodo transitorio i provvedimenti del Garante e le autorizzazioni, che saranno oggetto di successivo riesame, nonché i Codici deontologici vigenti.
Inoltre, ha previsto
- che il Garante promuova modalità semplificate di adempimento degli obblighi del titolare del trattamento per l micro, piccole e medie imprese;
- l’adozione di disposizioni specifiche per la disciplina dei dati relativi alla salute, demandate, anche qui, ai provvedimenti del Garante:
- alcune fattispecie penali, in caso di comunicazione e diffusione illecita di dati riferibili a un numero rilevante di persone e di acquisizione fraudolenta di dati.

In Appendice, il testo integrale del decreto di adeguamento n. 101/2018 e del Codice della privacy aggiornato.

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 140,00
Aggiungi
+ 1 opzione di acquisto
Il Regolamento Privacy 2016/679 (GDPR): il trattamento dei dati, i soggetti interessati, le misure di sicurezza e le sanzioni
ACCREDITATO CNF: 1 Cfu - Docente: Avv. Valerio Pandolfini, avvocato del foro di Milano
Il corso di autoformazione online esamina il Regolamento Privacy 2016/679 (GDPR) che si applica in tutto il territorio UE dal 25 maggio 2018; il GDPR mira a garantire una disciplina sulla protezione dei dati personali uniforme ed omogenea in tutta la UE, eliminando la frammentazione applicativa della normativa. Questo corso, in particolare, analizza il trattamento dei dati, i soggetti interessati, le misure di sicurezza e le sanzioni.
Programma modulo lezione
Argomento 1 - Le condizioni di liceità del trattamento dei dati
  • Il GDPR 2016/679 UE
  • L’ambito di applicazione territoriale del GDPR
  • La nozione di dato personale
  • Il consenso al trattamento: a) i principi generali
  • Il consenso al trattamento: b) i minori
  • Altre ipotesi di liceità del trattamento
  • L’informativa: a) contenuto
  • L’informativa: b) modalità
  • I diritti dell’interessato
  • Il diritto di accesso dell’interessato
  • Il diritto all’oblio
  • Il diritto di limitazione al trattamento
  • Il diritto alla portabilità dei dati e il diritto di opposizione
Argomento 2 - I soggetti interessati al trattamento (titolare, responsabile, data protection officer) – il trasferimento internazionale di dati
  • Il Titolare del trattamento
  • Il registro delle attività di trattamento
  • Il Responsabile del trattamento
  • Il Data Protection Officer: a) la nomina
  • Il Data Protection Officer: b) i compiti
  • Il trasferimento internazionale dei dati: a) i principi generali
  • Il trasferimento internazionale dei dati: b) le novità del GDPR
Argomento 3 - Le misure di sicurezza e le sanzioni
  • Il principio di accountability
  • Privacy by design e by default
  • Strumenti operativi per l’attuazione del principio di accountability
  • La valutazione d’impatto sulla protezione dei dati: a) caratteristiche
  • La valutazione d’impatto sulla protezione dei dati: b) conseguenze
  • Le misure di sicurezza: la pseudonimizzazione
  • La violazione dei dati personali: a) le previsioni del GDPR
  • La violazione dei dati personali: b) le linee guida del WP 29
  • La profilazione
  • Le Autorità di controllo
  • Le sanzioni
  • La tutela dell’interesse ad agire in caso di violazione dei diritti alla riservatezza
Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 35,00 +IVA
Aggiungi
Accreditato per Avvocati: 1 cfu
Codice: 710130700