carrello0

Libri e Codici

Scopri subito il più completo catalogo di libri e codici pubblicati dai più riconosciuti editori professionali: IPSOA, Cedam, Utet Giuridica, il fisco, Leggi d’Italia. Guide operative, manuali, formulari, trattati, monografie e codici commentati in ogni ambito del diritto, del fisco e dell’amministrazione, del management e delle discipline tecniche. Consulta la sezione con tutte le anteprime e le vantaggiose offerte prevendita e pacchetto. Scopri tutti i libri universitari e quelli dedicati alla preparazione di esami e concorsi.

Sorl search:
4359 prodotti trovati
Filtra per
Accrediti
Argomento
Fringe benefits e piani di welfare

In questo libro vengono analizzati tutti i più diffusi fringe benefits, singolarmente attribuiti o ricompresi in un Piano di welfare.
In un unico volume sono trattati gli aspetti civilistici, contabili e fiscali per l’azienda e il dipendente, ma anche quelli giuslavoristici, legati alla contrattazione collettiva e individuale, contributivi e retributivi, con un particolare sguardo alla valutazione economica dei benefici in caso di risoluzione del rapporto di lavoro.

> Leggi il capitolo "I FRINGE BENEFITS PIÙ ESCLUSIVI: AZIONARIATO DIFFUSO"

Sono esaminati diversi aspetti dei fringe benefits e dei Piani di welfare:

  • l’analisi delle fasi di costruzione di un “Piano” (chi, cosa, come);
  • gli effetti economici comparati con l’alternativa di un normale aumento di stipendio;
  • la disciplina fiscale – diretta e indiretta – di ogni singolo “benefit” maggiormente in uso sul mercato;
  • la conversione dei premi di produttività.

Tutti temi sviluppati sia per l’azienda datore di lavoro, sia per il dipendente beneficiario.

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 40,00 (-15%) € 34,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Busta paga in pratica

Busta Paga In Pratica supporta il professionista e l'addetto paghe nell'attività di elaborazione delle paghe. Tratta tutti gli aspetti del lavoro subordinato con particolare riferimento alla disciplina in vigore nei principali settori contrattuali dell’industria, artigianato e servizi. Affronta tutte le tematiche contributive ed assistenziali che riguardano le procedure ed esamina tutte le tematiche riguardanti la compilazione delle dichiarazioni annuali.

Tra le novità di questa edizione oltre alla completa revisione del quadro normativo generale, vanno segnalate le modifiche apportate dalla legge di stabilità 2018 ha introdotto forme di incentivazione contributiva per l’inserimento lavorativo dei giovani, ex studenti, apprendisti e disoccupati, oltre a confermare gli interventi normativi in relazione all’occupazione nel Mezzogiorno e dei NEET. Un approfondimento per le assunzioni agevolate per chiarirne gli aspetti operativi e gestionali. Numerosi sono stati i settori con rinnovo dei contratti con intervento sui temi del welfare, della detassazione e dei premi di produttività anche a livello nazionale. Grandi novità hanno interessato il comparto agricolo, di cui è stata approfondita la gestione contributiva e normativa della CISOA (Cassa integrazione operai agricoli).

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 60,00 (-15%) € 51,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Revisore degli enti locali

Il libro ha l’obiettivo di dare risposte concrete alle domande di chi si confronta con la revisione degli enti locali. Questa nuova edizione, mantenendo lo spirito delle quattro precedenti, tiene conto dei diversi livelli di esperienza del lettore combinando rigore tecnico con facilità di utilizzo. Gli Autori propongono un testo utile sia per chi si approccia a questi temi per la prima volta (e per questo ci sono alcuni capitoli più discorsivi), sia per i più esperti, che sentono però il bisogno di un vero e proprio manuale di consultazione. Il libro tratta tutte le aree di competenza del revisore e si articola, pertanto, su capitoli molto schematici che indicano però con puntualità l’elenco delle «cose da fare» nel corso dell’attività di revisione in un ente locale. L’articolazione su base tematica (bilancio, rendiconto, aziende partecipate, indebitamento, ecc.) permette una lettura molto rapida, argomento per argomento, e consente di soffermarsi sui punti che interessano al momento di formulare un parere, scrivere una relazione o procedere ad un controllo. La nuova edizione intende affrontare le innumerevoli novità in materia di contabilità e controllo scaturite dal nuovo ordinamento contabile, dai nuovi principi contabili, generali e applicati, e dalla legge sul pareggio di bilancio. Questa nuova edizione contiene al termine di ogni capitolo una serie di test a risposta multipla per verificare la conoscenza dell’argomento. Gli oltre 200 test vogliono essere di ausilio a chi deve attrezzarsi per superare le prove a cui ci si deve sottoporre per i crediti formativi richiesti dal Ministero dell’Interno.

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 45,00 (-14%) € 38,50
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Determinazione dell'assegno di mantenimento

Il volume analizza la quantificazione dell’assegno di mantenimento nell’ambito dei procedimenti di separazione e divorzio, alla luce delle più recenti novità.

La sentenza SS.UU. n. 18287/2018 della Corte di Cassazione è intervenuta in materia di diritto di famiglia, rivoluzionando una prassi ormai consolidata, superando il dogma per cui l’assegno di mantenimento deve commisurarsi al tenore di vita coniugale.
Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 35,00 (-16%) € 29,50
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Contratti - Formulario commentato

VOLUME + CD-ROM - La III edizione, oltre a presentare in forma aggiornata i risultati della più attenta dottrina e della giurisprudenza di settore, ad esaminare le principali novità inerenti il regime fiscale delle figure negoziali descritte, si arricchisce di nuove voci:

- Drop shipping
- Futures su prodotti agricoli e alimentari
- Prestito vitalizio ipotecario
- Rent to buy
- Vendita di beni di consumo

Le oltre 200 formule contrattuali relative alle principali fattispecie negoziali, sono corredate da un approfondito commento che ne evidenzia gli aspetti essenziali e fornisce preziosi elementi per una migliore comprensione delle dinamiche della contrattazione e delle conseguenze giuridiche di un determinato accordo. Gli aspetti più problematici emergenti dalla prassi giurisprudenziale sono raccolti ed analizzati nell’ambito di un’ampia ed aggiornata rassegna di pronunce di diritto nazionale ed europeo. L’esame di ciascuna figura contrattuale è infine corredata da un ricco apparato bibliografico.

Il formulario è arricchito di un ulteriore tassello: la disciplina tributaria, che comprende l’esame delle principali normative inerente il regime fiscale delle figure negoziali descritte.


STRUTTURA DEL FORMULARIO

Con riferimento a ciascun contratto figura innanzitutto l’indicazione delle Fonti normative (a cominciare dal codice civile, ma anche la legislazione speciale settoriale e, ove rilevanti anche le fonti regolamentari), mentre il testo si articola in quattro parti, dedicate rispettivamente a:
A) inquadramento funzionale comprensivo di disciplina tributaria
B) formula
C) giurisprudenza
D) bibliografia

A) L’Inquadramento funzionale contiene la presentazione del contratto in esame, nelle sue caratteristiche essenziali e nei profili di maggiore problematicità, che si rivelano tali anche in considerazione delle diverse prospettazioni teoriche, cui perciò è stato dato rilievo, seppure in forma sintetica e auspicabilmente consona alle esigenze degli operatori.
Il quadro teorico è altresì corredato, da un paragrafo contenente la Disciplina tributaria delle principali figure negoziali. Tale ulteriore tassello risponde all’esigenza degli operatori di conoscere i principali aspetti della regolamentazione fiscale della formula oggetto di indagine, secondo la normativa vigente e con specifico riguardo ai principali orientamenti amministrativi e giurisprudenziali in materia tributaria. Proprio dal corretto inquadramento giuridico possono infatti discendere significative differenze in materia di trattamento fiscale e specifici regimi agevolativi, sui quali è essenziale un costante aggiornamento.

B) Nella seconda parte, dedicata alle Formule della prassi (e dunque il vero e proprio Formulario” con relativo CD-Rom nel quale sono racchiuse tutte le formule, modificabili e stampabili), sono riportate le clausole contrattuali più frequenti e comunque rilevanti, in quanto caratterizzanti lo specifico contratto in esame. Non di rado si è proceduto all’inserimento di più formule relativamente alla stessa materia, in ragione della presenza, constatata nella pratica degli affari, di varianti significative di una o più clausole ricorrenti e qualificanti dello specifico contratto.

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 150,00 (-15%) € 127,50
CARTA
+ 1 opzione di acquisto
Stabile Organizzazione

Il concetto di “stabile organizzazione occulta” non trova origine nella legislazione tributaria vigente in quanto si è formato a seguito di verifiche fiscali condotte in capo a società formalmente autonome, sebbene legate a soggetti esteri da rapporti di controllo societario o economico. La sussistenza di una “stabile organizzazione occulta” deve essere oggetto di attento esame da parte degli organi verificatori, i quali sono tenuti ad accertare se un’impresa estera eserciti la propria attività nel territorio dello Stato mediante una entità organizzata non formalmente costituita. Nell’ultimo quinquennio è stata identificata una articolata casistica di stabili organizza­zioni “occulte” da parte dell’autorità fiscale italiana, civile e militare.

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 43,00 (-15%) € 36,50
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Il controllo di gestione
Il testo si rivolge ad un pubblico di imprenditori, operatori aziendali, controller e professionisti che vogliono approfondire oltre alla strumentazione tecnico-contabile e ai processi di base, anche le pratiche innovative e le ultime tendenze offerte dalla letteratura e dalle best practices, anche in riferimento a specifici e differenti contesti aziendali.

Il Manuale è diviso concettualmente in quattro parti.

  • PARTE PRIMA introduce gli elementi di base dei sistemi di controllo aziendali, spiegandone gli aspetti qualificanti e la valenza operativa, contestualizzando gli strumenti tradizionali ed innovativi.
  • PARTE SECONDA illustra, in maniera approfondita e con esempi e riferimenti operativi per ciascuna tematica, le “tradizionali” metodologie e strumentazioni tecniche di supporto al controllo di gestione, sia negli aspetti “dinamici”, che “statici”.
  • PARTE TERZA ha ad oggetto i cambiamenti in atto negli strumenti e nei processi di controllo, illustrando le caratteristiche e il funzionamento di alcune principali pratiche innovative.
  • PARTE QUARTA riprende e approfondisce, in chiave operativa e in riferimento a differenti contesti aziendali, le tematiche affrontate nelle precedenti sezioni attraverso l’analisi di differenti esperienze aziendali.

Il riferimento a casi concreti e a svariate esperienze operative, che accomuna tutti i capitoli, viene integrato con la letteratura nazionale e internazionale in materia di controllo di gestione, nell’intento di offrire a operatori, manager e controller, ma anche studenti e docenti di materie aziendali, il necessario livello di informazione e approfondimento, nonché possibili spunti per l’innovazione e per il ripensamento dei tradizionali strumenti di controllo.

La nuova edizione presenta inoltre una serie di approfondimenti dedicati all’integrazione tra sistemi di controllo e nuove forme di reporting aziendale (integrato e di sostenibilità).

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 100,00 (-15%) € 85,00
CARTA
+ 3 opzioni di acquisto
Offerta ShopWKI
Excel per il controllo di gestione e la finanza aziendale
Autori: Fiore Giovanni

Il LIBRO illustra le metodiche utili per l’analisi delle imprese sotto il profilo del controllo di gestione e della finanza aziendale attraverso l’utilizzo del foglio elettronico. Il filo conduttore è la costruzione di modelli in grado di affrontare i temi attinenti all’economia delle imprese, nell’ottica del dirigente d’azienda, del consulente d’impresa o dello studente di corsi universitari avanzati.
> Leggi gratuitamente il capitolo "ACQUISIZIONE DATI DI BILANCIO DAL FORMATO XBRL"

Excel è uno strumento molto versatile ed utilizzabile a seconda degli scopi che il fruitore si prefigge: nel volume sono quindi illustrati diversi approcci per giungere alle medesime analisi gestionali e per poterle personalizzare.
La costruzione dei modelli affronta le seguenti tematiche:

• acquisizione di dati contabili e di bilancio
• scritture integrative con la tecnica della partita doppia
• organizzazione del piano dei conti con codici di riclassificazione per diverse tipolo­gie di schemi e periodi
• sistemi di ricerca e selezione dei dati attraverso l’uso di filtri e per tabelle pivot
• schemi di riclassificazione del bilancio
• analisi di bilancio per flussi e per indici
• schemi di analisi economica per aree strategiche d’affari
• schemi per preconsuntivi
• schemi per la formulazione del budget e di piani industriali (business plan)
• schemi per la valutazione del capitale economico
• schemi per il calcolo di credit – scoring o rating quantitativo (Accordi di Basilea)
• schemi per la valutazione sulla probabilità di default
• schemi per l’analisi del break even point
• schemi di supporto per il calcolo delle imposte, le analisi degli investimenti, i calcoli finanziari, i prezzi di prodotto e i costi e prezzi orari.

Con la terza edizione si propone un nuovo modello di finanza e controllo: il MFC, che ottimizza ed implementa il modello di pianificazione e controllo di gestione delle edizioni precedenti affiancando i nuovi modelli di analisi per i bilanci acquisiti dal registro imprese (XBRL).

STRUTTURA DEL VOLUME

1. Il foglio elettronico (Excel) e l’economia aziendale
2. La costruzione di modelli in Excel – Il modello MFC (I)
3. Modelli di finanza aziendale e controllo di gestione
4. Analisi di bilanci – Il modello MFC (II)
5. Analisi economica e finanziaria – Il Modello XBRL
6. Analisi previsionale e valutazioni – il modello MFC (III)
7. Schemi di supporto per l'economia e la finanza aziendale
8. Strumenti di Excel per l’economia e la finanza aziendale
9. Casi aziendali e professionali
10. Istruzioni per il software


IL SOFTWARE
Il software in ambiente Excel® è costituito dai modelli e dagli esempi richiamati nel testo, le formule sono modificabili per consentire di implementare, variare oppure creare nuovi modelli.
45 file di Excel (28 modelli, 5 modelli di archivio attivo e 12 cartelle di esempi) sulle seguenti tematiche:
1) Analisi di bilanci
2) Analisi dei costi
3) Analisi degli investimenti e dei finanziamenti
4) Budget
5) Business Plan
6) Valutazione delle aziende
7) Analisi di sensitività.

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 40,00 (-15%) € 34,00
CARTA
+ 4 opzioni di acquisto
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Novità
€ 50,00 (-50%) € 25,00
Novità
€ 135,00 (-15%) € 114,50
Novità
€ 320,00 (-7%) € 298,00
Novità
€ 100,00 (-15%) € 85,00
Novità
€ 160,00 (-15%) € 136,00
Novità
€ 60,00 (-15%) € 51,00
I rapporti di lavoro nel fallimento
€ 45,00 (-15%) € 38,25
Novità
€ 119,00
NEXTNext