carrello0

E-Learning e Corsi Formazione

Sorl search:
185 prodotti trovati
Il codice deontologico per l'esercizio della professione di consulente del lavoro
Docente: Bravi Bruno
Partendo dalle disposizioni di carattere generale imposte dal D.P.R. n. 137/2012 di riforma degli ordinamenti professionali, il corso si propone di descrivere ed evidenziare gli obblighi etici e deontologici previsti dalla regolamentazione vigente per la professione di Consulente del Lavoro. Sarà, quindi, l’occasione per analizzare i contenuti del nuovo Codice Deontologico che tutti i Consulenti del lavoro sono tenuti a rispettare nell’esercizio della propria professione, a partire dal 27 settembre 2016.
Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 40,00 +IVA
Accreditato per Consulenti del lavoro: 1 cfu
La determinazione del reddito per i nuovi semplificati
Il corso ha l’obiettivo di analizzare le diverse problematiche collegate all’introduzione del “nuovo principio di cassa” per i semplificati; si affronteranno, in particolare modo, i casi in cui per la determinazione del reddito occorre fare riferimento al “principio di cassa” e quando invece al “principio di competenza” che continua a persistere.
Un cenno sarà fatto anche all’incidenza nel reddito d’impresa della gestione delle rimanenze finali.
Anno: 2018
€ 40,00 +IVA
Danno cagionato da cose in custodia (art. 2051 codice civile)
Autori: Rossetti Marco

Il corso di autoformazione on line esamina la tematica della responsabilità per danno cagionato da cose in custodia, fattispecie disciplinata dall’art. 2051 c.c.. La norma prevede una c.d. “responsabilità aggravata” e cioè una fattispecie nella quale l’onere probatorio gravante sulla vittima di un fatto illecito è attenuato dal legislatore in virtù di superiori considerazioni di politica del diritto. In particolare, nel caso di danni arrecati da una cosa, la vittima è esonerata dal dovere provare la colpa della persona nella cui disponibilità si trovava la cosa dannosa. L’analisi è condotta con riferimento costante al quadro normativo e alla elaborazione giurisprudenziale.

Editore: Ipsoa
€ 35,00 +IVA
ACCREDITATO PER AVVOCATI!
Il procedimento per convalida di sfratto (artt. 657 e ss. c.p.c.)

Il corso di autoformazione on line esamina la tematica del procedimento per convalida di sfratto, disciplinato nel Libro IV del codice di procedura civile: si tratta, infatti, di un procedimento speciale a carattere sommario. L’analisi è condotta con riferimento costante alle interpretazioni dottrinali e alla elaborazione giurisprudenziale.

Editore: Ipsoa
€ 35,00 +IVA
ACCREDITATO PER AVVOCATI!
Danno biologico - Corso completo (3 ore, 3 credifi formativi)
Autori: Rossetti Marco

Il corso di autoformazione on line, ripartito in 3 moduli formativi, esamina esaustivamente la tematica del Danno biologico; in particolare, si analizza la nozione di danno biologico, i criteri di accertamento e i criteri legali e giurisprudenziali di liquidazione.
L'analisi è condotta con costante riferimento alle interpretazioni dottrinali e alle più recenti pronunce della giurisprudenza di legittimità.

DOCENTI
L'Autore è il dott. Marco Rossetti, giudice di tribunale, applicato presso l'Ufficio Massimario della Corte di cassazione. E' autore di numerose pubblicazioni in materia di danno e di responsabilità civile.
CREDITI FORMATIVI
Il corso consente agli Avvocati di maturare 3 crediti formativi

PROGRAMMA DEL CORSO
Il concetto di danno biologico
Terminologia e definizioni
Caratteristiche del danno
Altre caratteristiche del danno

L'accertamento del danno biologico
L'oggetto ed i criteri dell'accertamento
La disciplina processuale della consulenza tecnica medico legale
La relazione di consulenza

La liquidazione del danno biologico
Princìpi generali
I criteri legali di liquidazione
I criteri giurisprudenziali di liquidazione

Editore: Ipsoa
€ 90,00 +IVA
ACCREDITATO PER AVVOCATI!
Il recupero crediti delle imprese: l'attività stragiudiziale

Il corso di autoformazione online esamina la tematica del recupero dei crediti delle imprese; in particolare è analizzata la normativa rilevante, la disciplina fiscale delle perdite sui crediti e le clausole contrattuali finalizzate ad ottimizzare il recupero dei crediti aziendali; infine, la fase del recupero crediti in via stragiudiziale e l’analisi di solvibilità del debitore.

Editore: Ipsoa
€ 35,00 +IVA
La legge anticorruzione in rapporto ai suoi decreti attuativi e alla riforma Madia
Il Corso approfondisce tutte le novità normative introdotte dal D.lgs. n. 97/16, di riforma della L. n. 190/12 e del D.Lgs. n. 33/13 e recepite nel PNA 2016, nelle linee guida dell’ ANAC n. 1310 e 1309 del 28 dicembre 2016 e nel Regolamento n. 330 del 29 marzo 2017; affronta gli aspetti legati all’attuazione delle misure di prevenzione e al necessario aggancio tra Piano triennale di prevenzione della corruzione e il Piano performance, alla previsione obbligatoria degli obiettivi strategici di competenza dell’organo di indirizzo politico nei documenti programmatici, in primis nel DUP e quindi si sofferma sul “contenuto necessario del PTPCT”, per poi passare ad un approfondimento dei 3 decreti attuativi della legge anticorruzione ed in particolare, alla disciplina relativa alle cause di inconferibilità e incompatibilità, descritte nel D.Lgs. n. 39/13 alla luce della delibera ANAC n. 833/16 e del Regolamento n. 328 del 29 marzo 2016. Completa il Corso una breve trattazione delle novità introdotte dal D.lgs. n. 175/16 e dalla linea guida n. 1134/17, al fine di orientare l’Ente pubblico negli adempimenti previste per società da esso partecipate.
Due gli obiettivi del corso. Da un lato, offrire un’analisi ragionata ed un approccio pratico alla disciplina dell’anticorruzione, soprattutto alla luce delle modifiche apportate dal primo degli 11 decreti attuativi della c.d. Riforma Madia, cui si riconosce il merito di aver modificato la L. n.190/12 e il D.Lgs. n.33/13 (decreto sulla trasparenza) e di aver determinato, di riflesso, un intreccio degli adempimenti nelle due materie, dall’altro, su/gerire l’adozione dei corretti accorgimenti o atti che consentono all’Ente interessato di stare al passo con una normativa in costante evoluzione, evitando di incorrere in sanzioni.
Editore: Ipsoa
Anno: 2018
Il Documento Unico di Regolarità Contributiva

Il Documento Unico di Regolarità Contribuva (Durc) è il certificato che, sulla base di una richiesta, attesta contestualmente la regolarità di un'impresa per quanto concerne gli adempimenti INPS, INAIL e Cassa Edile verificati sulla base della rispettiva normativa di riferimento. Il corso, che tiene conto dell’evoluzione normativa fino alle più recenti novità, ha lo scopo di approfondire in modo operativo le tematiche relative a tale documento: dai soggetti abilitati alla modalità di richiesta del documento, anche in caso di pendenze. Si affronteranno, inoltre, le peculiarità del Durc, sia nell’ambito dei contratti pubblici che in edilizia.

Editore: Ipsoa
Anno: 2018
€ 40,00 +IVA
Accreditato per Consulenti del lavoro: 1 cfu
LA REDAZIONE CONSIGLIA