Se la Giustizia è donna
NUOVO

Se la Giustizia è donna

Avvocatura e società, tra passato e futuro

Autori: Frojo Elvira Mostra di più Mostra meno

Data di pubblicazione: 04/2024

Se la Giustizia è donna
NUOVO
Prevendita - Disponibile da Non disponibile su ShopWKI Disponibile Scopri di più

IVA Assolta

Iva esclusa

IVA Assolta

Iva esclusa

Omaggio

IVA Assolta

Descrizione

Un libro per ricordare la storia dell’avvocatura femminile. Per svelare quanto il contributo delle donne del diritto abbia determinato cambiamenti non solo nella professione forense ma nella società civile. Motore per uscire da una solitudine imposta dal “destino” e dalla “natura” femminile. A volte, dallo stesso diritto.
In un quadro che accoglie pennellate di diritto, storia e costume, l’emancipazione femminile dell’avvocatura è il filo rosso di un libro divulgativo con intensi contenuti. Per riflettere sul presente guardando al passato e per immaginare prospettive future, in un cammino ancora incerto per le donne.
L’autrice Elvira Frojo, di formazione giuridica con esperienza nell’Amministrazione e nella comunicazione, offre un “album” delle donne protagoniste di un appassionante viaggio nella storia che è anche un inno femminile per una nuova umanità.
A venti anni dalla costituzione della prima “Commissione pari opportunità”, il Consiglio nazionale forense celebra, così, con un’accurata ricostruzione storiografica realizzata grazie al supporto della Commissione del CNF e dei Comitati istituiti presso i Consigli degli Ordini degli avvocati, le “prime donne” iscritte agli albi forensi. Testimoni del passato, con passione, capacità e coraggio, hanno abbattuto muri, ostacoli e pregiudizi nella vita personale, familiare, professionale e sociale.
Sono le sfide che le avvocate contemporanee non dimenticano perché ogni traguardo sia mantenuto e migliorato nel tempo. In una continua conquista di civiltà, affermando diritti scritti non solo dalle norme giuridiche ma dall’intelligenza del cuore.
Sullo sfondo del libro, dunque, i temi ancora attuali sul ruolo femminile nella società e nelle relazioni. Quale identità, oggi, per le donne che subiscono violenza nelle sue varie forme, a partire dal linguaggio e dalle discriminazioni nel mondo del lavoro fino agli epiloghi dei femminicidi? Una rotta che appare difficile invertire.
L’avvocatura è impegnata da tempo, con efficacia e determinazione, in iniziative e proposte per affermare, da un osservatorio privilegiato, princìpi e valori di una società in cambiamento, a beneficio di tutti. Una funzione sociale che è messaggio di speranza e di responsabilità e che si nutre, soprattutto, di relazione e condivisione.

Autori / Editori

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

04/2024

Carta

240 pagine

ISBN

9788813386436

Codice

00265466

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

LA MIA BIBLIOTECA

Serie

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping