Scienza e processo penale: linee guida per l'acquisizione della prova scientifica

Scienza e processo penale: linee guida per l'acquisizione della prova scientifica

A cura di: mostra di più mostra meno

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Lo studio tratta del rapporto della scienza con il diritto alla luce dell'influenza che la prima ha avuto sul secondo, influenzando notevolmente il legislatore e tutti colore che sono chiamati ad applicare la norma così come è entrata prepotentemente nel mondo del processo.
La prova scientifica è lo strumento attraverso il quale il giudice viene a conoascenza dei fatti in modo sempre più preciso, accedendo così ad una valutazione dei fenomeni sempre più accurata e precisa.
Con l'introduzione del rito accusatorio il legislatore ha accentuato l'importanza del contributo di ulteriori conoscenze nel lavoro di ricerca affidato al giudice con la consapevolezza dei limiti formativi dei giurusti che ha dunque aperto occasioni di collaborazione tra le diverse aree dei saperi.
Tali collaborazioni tuttavia impongono la conoscenza degli statuti e dei limiti di ciascuna disciplina e solo un'apertura a tali statuti, a tali modelli. ai linguaggi delle diverse scienze può consentire agli attori del processo una migliore consapevolezza del ruolo che ciascuna parte deve mantenere.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Codice

00111073

Editore

Cedam

Tags

Istituto Superiore Internazionale di Scienze Criminali. Atti e Documenti. Collana diretta dal Prof. M. Cherif Bassiouni

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

 

Periodicità

ISBN

Codice

Categoria

Editore

Edizione

LA MIA BIBLIOTECA

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Descrizione
QTA
PREZZO

QTA
PREZZO