Master online - Il crowdfunding per la raccolta di capitali: finanza alternativa per l'economia reale

Master online - Il crowdfunding per la raccolta di capitali: finanza alternativa per l'economia reale

15 ore (5 incontri live)

Master online - Il crowdfunding per la raccolta di capitali: finanza alternativa per l'economia reale
Prevendita - Disponibile da Non disponibile su ShopWKI Disponibile Scopri di più

IVA Assolta

Iva esclusa

IVA Assolta

Iva esclusa

Omaggio

IVA Assolta

Descrizione

In collaborazione con


di Antonio Scalia


I MODULO

Il crowdfunding per le imprese: cosa è?
  • Definizione di crowdfunding
  • Classificazione delle diverse tipologie di crowdfunding
  • La normativa sul crowdfunding e il passaggio dal regolamento nazionale a quello UE

II MODULO

Analisi di statistiche
  • Analisi dei dati disponibili sulle campagne di crowdfunding in relazione alla fase di funding
  • Analisi dei dati disponibili in relazione alle caratteristiche degli operatori attivi (nel crowdfunding (offerenti e investitori)
  • Esame delle statistiche sulle performance delle società finanziate mediante crowdfunding, con particolare attenzione al caso italiano

III MODULO

Analisi di casi di studio
  • Revisione di casi di studio, positivi e negativi, di startup e PMI che hanno effettuato una campagna di crowdfunding, tra cui quelli di Brewdog e di Cover App
  • Esame dell'impatto della qualità del materiale presentato sui KPI ESG sulle probabilità di successo di una raccolta
  • Analisi dei casi di raccolte in successione, con approfondimenti su esempi come quelli di Infinityhub e Pradella Sistemi

IV MODULO

Suggerimenti per la realizzazione di una campagna di crowdfunding di successo
  • Linee guida per la definizione della struttura di una campagna di crowdfunding
  • Analisi della documentazione e del materiale che può essere predisposto a vantaggio di una campagna di crowdfunding per le imprese
  • Esame delle tecniche di comunicazione da utilizzare durante e al termine di una raccolta
  • Approfondimento sul ruolo degli update nel mantenimento dei rapporti con gli investitori

V MODULO

Come presentarsi agli investitori
  • Linee guida per affrontare con profitto i rapporti con potenziali investitori
  • Analisi delle tipologie di investitori attivi sul crowdfunding e elementi a cui è interessato
  • Esame dei meccanismi di match-funding che possono essere attivati dopo la chiusura di una campagna di crowdfunding
A supporto di ogni lezione è previsto materiale didattico in formato digitale, appositamente predisposti dai docenti.

Scenario 

Solo da un decennio il crowdfunding è diventato in Italia un'opportunità per la raccolta di capitali anche per le imprese. Dopo anni di costante crescita nel nostro Paese, nel corso del 2021 i diversi modelli di crowdfunding hanno mobilitato oltre 535 milioni di euro (fonte: Osservatorio sul Crowdinvesting Politecnico di Milano).
L'attesa contrazione del credito bancario può rappresentare un grande problema per il sistema delle startup e delle PMI italiane, ancora prevalentemente dipendente da esso. Per questo motivo, è auspicabile oltreché necessario un sempre maggior ricorso a meccanismi di finanza alternativa.
Peraltro, i dati sul track record delle società finanziate con il crowdfunding dimostrano che la raccolta diffusa porta, oltre al beneficio del funding, anche benefici in termini di marketing, comunicazione e resilienza.
Un ulteriore slancio per il mercato del crowdfunding arriverà dalla piena entrata in vigore definitiva - prevista per novembre 2023 - del Regolamento UE European Crowdfunding Service Providers, che porterà alla creazione di un mercato unico a livello UE e ad un incremento delle operazioni.

Obiettivi

Nonostante la forte diffusione, il crowdfunding ha ancora grandissime potenzialità di crescita anche se uno dei maggiori fattori limitanti è legato alla poca conoscenza dello strumento da parte dei professionisti.
Scopo del corso è quello di:
  • far comprendere in quali condizioni è possibile e consigliabile ricorrere al crowdfunding
  • formare i partecipanti sulle modalità di preparazione e di gestione di una raccolta mediante crowdfunding. 
I compiti per cui un professionista può essere coinvolto in una campagna di crowdfunding includono: 
  • la definizione della struttura di un'offerta
  • la preparazione del materiale per gli investitori
  • l'organizzazione dei rapporti con gli investitori
  • la pianificazione di attività di marketing e di comunicazione.
A tal fine, durante il corso saranno svolti numerosi casi concreti per facilitare l'apprendimento
  • Dottori commercialisti ed Esperti contabili
  • Avvocati
  • Consulenti d'impresa 
  • Imprenditori

Al termine dell'iniziativa verrà rilasciato il diploma di Master.
Qualora previsto dal Regolamento per la formazione professionale continua di appartenenza dell'iscritto, verrà rilasciato anche un attestato di frequenza per i crediti Formativi.

Autori / Editori

Dettagli

Codice

00263477

Collana

5 0

Dettagli

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

Serie

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping