Le relazioni giuridiche nel sistema dei diritti sociali. Profili teorici e prassi costituzionali

Le relazioni giuridiche nel sistema dei diritti sociali. Profili teorici e prassi costituzionali

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2012

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Con questo libro l'autore intende spostare l’attenzione sul tema dei diritti sociali, passando dall’esame degli effetti delle decisioni statali sulle prestazioni pubbliche alla natura di tali diritti e agli strumenti giuridici per conoscerli.
La prospettiva da cui muove postula un ritorno all’originale visione dei diritti sociali, egli intende far notare l’insufficienza delle spiegazioni che si basano sulle mere prestazioni o sulle mere risposte istituzionali. Per riconsiderare la giuridicità dei diritti sociali occorre partire da un’indagine sull’esperienza giuridica a cui questi diritti si riferiscono.
L'autore prende dunque in esame il contenuto di tale esperienza, cioè i singoli rapporti che si intrecciano tra i soggetti di diritto nei differenti ordinamenti, come essa emerge nell’attribuzione di una garanzia giuridica per determinate relazioni sociali.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratto del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2012

Editore

Cedam

ISBN

9788813332907

Codice

00142796

Categoria

Libri

Carta

479 pagine

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello