La tutela risarcitoria contro i danni ambientali
NUOVO

La tutela risarcitoria contro i danni ambientali

Normativa italiana ed europea a confronto

Autori: Aruta Improta Antonio mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2021

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Le lesioni delle componenti ambientali non possono che assumere una rilevanza straordinaria, in quanto determinano uno squilibrio del delicato sistema ecologico, ossia l’interrelazione tra le risorse biotiche e abiotiche ed i servizi di esse, di cui l’essere umano stesso è parte fondamentale. A tale riguardo, appare utile un raffronto tra la normativa europea e italiana in materia di prevenzione e riparazione dei danni all’ambiente. La critica offerta dal presente trattato, in particolare, muove dalla molteplicità di significati che sono attribuiti all’ambiente e dalla particolare definizione di danno ambientale, tenendo conto anche degli effetti riflessi che detto pregiudizio può spiegare nella sfera individuale dei soggetti, persone fisiche o giuridiche. La disamina, poi, si incentra sul regime della responsabilità ambientale e sulle azioni volte a prevenire e riparare i pregiudizi alle risorse naturali, con le relative modalità di attuazione. In conclusione, si affrontano le dibattute ipotesi della molteplicità di responsabili dello stesso danno ambientale e della responsabilità del proprietario o gestore dell’area compromessa.

Autori / Editori

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2021

Supporto

Carta

Carta

112 pagine

ISBN

9788813381660

Codice

00257385

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

LA MIA BIBLIOTECA

Serie

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping