La responsabilità da reato degli enti

La responsabilità da reato degli enti

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2007

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

L’opera approfondisce il tema della responsabilità delle imprese per fatti di reato ad opera, introdotta dal d.lg. 231/2001. La responsabilità amministrativa degli enti si è estesa dall’ambito dei reati commessi nei rapporti con la pubblica amministrazione, al settore della criminalità economica e finanziaria, alle fattispecie in tema di terrorismo internazionale fino agli infortuni sul lavoro. Il volume mette in luce la dimensione “in action” del d.lg. 231/2001, dando ampio spazio alle decisioni giurisprudenziali che hanno affrontato la tematica della responsabilità degli enti e che, talvolta, hanno pesantemente inciso sulla vita delle imprese.

PIANO DELL’OPERA

Parte Prima: I principi generali ed i criteri di attribuzione della responsabilità
- I principi generali
- L’ambito di applicazione soggettiva del d.lg. 231/2001
- Le personefisiche autrici del reato presupposto
- L’interesse o il vantaggio dell’ente
- I criteri di imputazione soggettiva

Parte Seconda: Le sanzioni ed i reati presupposto
- Le sanzioni
- I reati presupposto

Parte Terza: Il procedimento di accertamento e di applicazione delle sanzioni
- I principi generali del processo a carico dell’ente
- Le indagini e l’udienza preliminare
- Le misure cautelari
- Il giudizio, le impugnazioni e l’esecuzione

Dettagli

Data di pubblicazione

2007

Editore

Utet Giuridica

ISBN

978-88-5980213-6

Codice

61300386

Tags

Il diritto attuale

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Edizione

ON CLOUD

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello