La questione decemvirale

La questione decemvirale

Itinerari e risultati di una complessa vicenda storiografica

Autori: Donatella Monteverdi mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2019

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

451 anni prima della nascita di Cristo, nell’anno 301 dalla fondazione di Roma si registra la costituzione del decemvirato legibus scribundis, magistratura collegiale che redigerà le XII Tavole.
La “questione decemvirale” costituisce da secoli argomento di studio per antiquari e storici, ma non meno per filosofi e giuristi che, con le loro differenti sensibilità, affrontano il tema. I tentativi di ricostruzione del testo e le riflessioni dei grandi pensatori italiani del Cinquecento costituiscono
il prologo di un percorso storiografico che ha in Giambattista Vico il suo iniziatore, in ragione, soprattutto, della contestazione radicale delle fonti greco-romane. Dibattito che trova nell’Ottocento nuove ragioni d’interesse, dettate dalle istanze proprie della storiografia tedesca, e nel quale il rapporto con gli “antichi” assume una prospettiva sempre
più complessa. La vicenda decemvirale continua ad essere uno dei nodi principali sui quali si misura l’attendibilità della tradizione letteraria per tutto il Novecento, alla ricerca di un senso da attribuire a quella esperienza sulla quale la ricchezza del dibattitto trova, ancora nel terzo millennio, nuovo vigore.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2019

Codice

00238339

Editore

Cedam

Tags

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO - Collana del Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

Data di pubblicazione

 

Periodicità

ISBN

Codice

Categoria

Editore

Edizione

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping