La nuova disciplina dell'arbitrato

La nuova disciplina dell'arbitrato

COMMENTARIO AGLI ARTT. 806-840 CPC. AGGIORNATO ALLA LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69

A cura di: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2010

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Nella legge n. 80 del 2005, accanto a rilevanti modifiche al processo di cognizione, al procedimento cautelare e al processo esecutivo, trovava posto la delega al Governo per le riforme del giudizio di cassazione e del giudizio arbitrale. Il legislatore delegato ha provveduto ad entrambe con il dlgs. n. 40 del 2006, entrato in vigore nel marzo di tale anno.
Recentemente il legislatore, con la legge n. 69 del 2009, ha dato corpo ad una nuova riforma che ha fortemente innovato proprio la disciplina dell’ arbitrato.
Il volume si presenta come un commento articolo per articolo delle norme del codice di procedura civile che esaminano l'arbitrato e, ovviamente, tiene conto della riforma del processo civile, recentemente approvata, che ha fortemente innovato gli articoli che disciplinano la materia.
Ogni articolo del codice viene commentato con particolare riferimento agli elementi di novità introdotti nel tessuto normativo, e agli orientamenti giurisprudenziali precedentemente formatisi laddove essi possano aiutare ad individuare le migliori linee interpretative.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2010

Editore

Cedam

ISBN

9788813311223

Codice

00119752

Categoria

eBook

Ebook

0.8MB

Tags

I libri de Le nuove leggi civili commentate

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Edizione

ON CLOUD

Info eBook

Un ebook è un libro in formato digitale consultabile da differenti dispositivi quali PC (Windows e Mac), tablet (android e Apple), smartphone (android e Apple).

Tutti i nostri ebook sono realizzati in formato PDF o ePUB protetti con i DRM Adobe per salvaguardare il diritto d’Autore ed evitare copie illegali.

Per leggerli è necessario avere una propria utenza Adobe (gratuita) da associare ai dispositivi su cui si intende scaricare l’eBook. Ogni eBook può essere scaricato su 6 differenti dispositivi.

Per maggiori dettagli sui nostri eBook, clicca qui

 



Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello