La nozione di contratto nella prospettiva storico-comparatistica

La nozione di contratto nella prospettiva storico-comparatistica

Materiali didattici

A cura di: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2010

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Il Volume affronta il tema della nozione di contratto all’interno dei principali ordinamenti giuridici europei. Il giurista sa bene che la parola francese contrat fa pensare a quella inglese di contract e, anzi, i due vocaboli possono tradursi l’uno con l’altro senza notevoli inconvenienti. Tuttavia, in Inghilterra non si chiamano contracts gli accordi di tipo liberale, così come non si chiamano contracts gli accordi volti ad operare il trasferimento della proprietà. Il concetto di contract non coincide, dunque, con quello di contrat: non esiste in francese un vocabolo che corrisponda a quello inglese di contract, né esiste in inglese un vocabolo che corrisponda pienamente a contrat. Muovendo da queste considerazioni, nel Volume si offre un esame della categoria giuridica del contratto nella prospettiva storico-comparatistica.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratto del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2010

Editore

Cedam

ISBN

9788813291501

Codice

00100181

Categoria

Libri

Supporto

Carta

Carta

XII-250 pagine

Tags

Università degli studi di Roma Tre. Centro di Eccellenza in diritto europeo "Giovanni Pugliese". Collana diretta da Letizia Vacca. Atti di convegni, incontri e seminari
Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello