La connessione attributiva di giurisdizione nel regolamento CE n. 44/2011

La connessione attributiva di giurisdizione nel regolamento CE n. 44/2011

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2011

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Il volume tratta della connessione tra cause come presupposto per l’attribuzione della giurisdizione, nel sistema di cooperazione giudiziaria civile europea imperniato sul regolamento CE n. 44/2001. In particolare, il libro esamina le caratteristiche generali del sistema delle competenze giurisdizionali e quindi le norme del regolamento dedicate alla connessione, analizzando il loro campo di applicazione, il tipo di legame tra le cause di volta in volta rilevante e le conseguenze del ricorso alla connessione come titolo di giurisdizione.

STRUTTURA

CAPITOLO I: LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA CIVILE NELL’UNIONE EUROPEA E IL REGOLAMENTO N. 44/2001
CAPITOLO II: LA FUNZIONE DELLE NORME SULLA CONNESSIONE ATTRIBUTIVA NEL REGOLAMENTO N. 44/2001
CAPITOLO III: IL CAMPO DI APPLICAZIONE DELLE NORME SULLA CONNESSIONE ATTRIBUTIVA
CAPITOLO IV: I PRESUPPOSTI DI APPLICAZIONE DELLE NORME SULLA CONNESSIONE ATTRIBUTIVA
CAPITOLO V: GLI EFFETTI DELLE NORME  SULLA CONNESSIONE ATTRIBUTIVA

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratto del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2011

Supporto

Carta

Carta

XIV-268 pagine

ISBN

9788813307639

Codice

00117689

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Tags

Fondazione Gaetano Morelli. Studi di Diritto internazionale

Dettagli

Data di pubblicazione

 

Periodicità

ISBN

Codice

Categoria

Editore

Edizione

ON CLOUD

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello