La certezza della pena

La certezza della pena

Nuove frontiere nel giudizio di pericolosità sociale

Autori: Bellotti Sergio, Mariotti Sabrina, Meloni Alessia, Russo Roberto, Piantadosi Emanuela mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2020

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

L’intervento della Corte Costituzionale (sentenza n. 253 del 23 ottobre 2019) con cui viene dichiarata la illegittimità costituzionale dell’art. 4 bis comma 1 della legge n. 354 del 1975 impone delle riflessioni: sul principio della certezza della pena; sulla illegittimità costituzionale della endiadi collaborazione di giustizia-non pericolosità sociale; sull’evoluzione della giurisprudenza in tema di automatismi; sul sistema detentivo di cui all’art. 41 bis O.P. La finalità di questo lavoro è quella di consentire un approccio meditato e consapevole ai temi enucleati, che rivestono un’importanza decisiva nell’attività delle Istituzioni di repressione della criminalità organizzata. La varietà delle opinioni espresse può servire da stimolo a quell’indagine ermeneutica, critica e ricostruttiva, che il giurista è chiamato a svolgere.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2020

Codice

00244901

Editore

Cedam

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

Data di pubblicazione

 

Periodicità

ISBN

Codice

Categoria

Editore

Edizione

LA MIA BIBLIOTECA

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping