L'elusione fiscale e il principio del divieto di abuso del diritto
NUOVO

L'elusione fiscale e il principio del divieto di abuso del diritto

Autori: Beghin Mauro mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2021

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Il volume affronta il tema dell’abuso del diritto da un punto di vista peculiare, vale a dire dal basso, poiché indugia sui casi affrontati dalla giurisprudenza e risale, da qui, ai princìpi generali. Indipendentemente dalle soluzioni prospettate attraverso questa o quella sentenza, il lettore è guidato nella costruzione del proprio schema di ragionamento. Può così smarcarsi dalle inclinazioni troppo liberiste, secondo le quali il contribuente potrebbe sempre scegliere il percorso che più gli aggrada, o da quelle ingiustificatamente restrittive, per le quali lo stesso contribuente, sotto la campana del dovere costituzionale di solidarietà, dovrebbe costantemente abbracciare il percorso negoziale più vantaggioso per il fisco.
L’idea di fondo è di mettere il fruitore del testo nella straordinaria condizione – e sottolineiamo, di questi tempi, l’aggettivo «straordinaria» – di pensare con la propria testa, distanziandosi dai partiti presi o dalle comode soluzioni preconfezionate, e di costruirsi, pur con fatica, quegli schemi di ragionamento che potranno essergli utili per la crescita professionale e personale.

Autori / Editori

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2021

Supporto

Carta

Carta

512 pagine

ISBN

9788813376970

Codice

00250290

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

Serie

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping