Interpretazione comparante e multilinguismo europeo

Interpretazione comparante e multilinguismo europeo

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2013

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Questo lavoro si propone di svolgere una prima analisi del linguaggio giuridico dell'Unione europea, studiando la redazione della norma e la formulazione della parola europea nel contesto multilingue.
Saranno poi analizzate alcune componenti di questo linguaggio alla luce della teoria dei formanti, propria della metodologia della scienza giuridica comparatistica. Il testo e la terminologia degli atti normativi dell'Unione europea sono formulati tenendo conto dell'imperativo, dettato dal multilinguismo, di trasmettere la norma in tutte le lingue ufficiali.
Per una compiuta e completa analisi della parola nel contesto giuridico dell'Unione europea, si è deciso di aprire il presente lavoro con un capitolo informativo sulla procedura normativa con la quale l'atto europeo viene emanato.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2013

Editore

Cedam

ISBN

9788813329259

Codice

00140543

Categoria

Libri

Carta

240 pagine

Tags

Dipartimento di Scienze Giuridiche. Università di Trento

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Edizione

ON CLOUD

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello