Imprese tra web 2.0 e big data

Imprese tra web 2.0 e big data

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2013

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

In questo volume viene presentato lo scenario tecnologico che sta interessando soprattutto il mondo imprenditoriale statunitense: lo sviluppo del social media marketing attraverso il cosidetto web 2.0 e l’ulteriore passo avanti compiuto dalle ricerche sperimentali sui big data ad opera del web 3.0. In Italia queste trasformazioni appaiono ancora come “segnali deboli”, ma le imprese dovranno confrontarsi con questi cambiamenti. Il web 2.0 sta creando opportunità trasversali, come la realizzazione di indagini di mercato online, di campagne di maketing virale, di iniziative promosse da clienti diventati prosumer. Il web 3.0 utilizza l’efficacia dei motori semantici per scavare nei contenuti dei messaggi postati attraverso i social network: messaggi che si accumulano in enormi data base, al momento ancora difficili da processare, ma che sono ricchi di pattern nascosti, da cui si possono ricavare trend ed elaborare previsioni. Start up, aziende giovani e multinazionali si mostrano sensibili a queste tematiche. Il libro accompagna manager, studiosi e curiosi in un viaggio di conoscenza delle nuove realtà del futuro prossimo.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2013

Editore

Cedam

ISBN

9788813345365

Codice

00151945

Categoria

Libri

Carta

180 pagine

Tags

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Facoltà di Economia. Dipartimento di Scienze della Gestione d'Impresa. Collana di studi di tecnica aziendale
Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello