Questo prodotto partecipa alla promozione BACK TO SCHOOL 2019, Extra-Sconto 15%!
Copia questo Codice sconto nel carrello: BACK19

Il potere di sospensiva delle leggi nell'ordinamento costituzionale italiano

Il potere di sospensiva delle leggi nell'ordinamento costituzionale italiano

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2008

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Il volume analizza il potere di sospensiva delle leggi da parte della Corte costituzionale: tale potere, la cui ammissibilità era stata prospettata nel dibattito dottrinale già dagli anni ’60, è stato introdotto dalla l. n. 131/2003 ma solo nell’ambito dei giudizi in via principale. Il volume: dapprima effettua un inquadramento del potere di sospensiva sia dal punto di vista sostanziale (gli atti assoggettabili ad esso, i casi in cui può essere esercitato, i caratteri), sia sotto il profilo processuale (il soggetto competente ad attivarlo, le modalità di esercizio); poi tratteggia l’attuazione che il suddetto potere ha avuto (a fronte di parecchie istanze di sospensiva la Corte finora non ha mai disposto la sospensione delle leggi impugnate); infine svolge alcuni rilievi sull’attuale configurazione della sospensiva delle leggi nell’ordinamento costituzionale italiano e sulla sua estensibilità ai giudizi in via incidentale.   

 

 

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2008

Supporto

Carta

Carta

XII-166 pagine

ISBN

9788813281410

Codice

00094742

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

 

Periodicità

ISBN

Codice

Categoria

Editore

Edizione

ON CLOUD

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Descrizione
QTA
PREZZO

QTA
PREZZO