Il Danno alla persona

Il Danno alla persona

ASPETTI GIURIDICI E MEDICO-LEGALI

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2010

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Durante gli ultimi anni, nell’ambito del danno alla persona, si è assistito ad uno sviluppo rapido ed impetuoso degli orientamenti di merito e di legittimità.
Le pronunce del 2003, n. 8827 e n. 8828 della Suprema Corte e n. 233 della Corte Costituzionale, hanno determinato importanti cambiamenti riguardo alla sede in cui collocare la disciplina della materia.
Gli ultimi sviluppi della materia sono stati segnati in maniera preponderante dall’importante decisione 11 novembre 2008, n. 26972, in cui la Cassazione civile a Sezioni Unite ha nuovamente tentato di comporre i precedenti contrasti sulla risarcibilità del danno esistenziale, riesaminando approfonditamente presupposti e contenuti della nozione di “danno non patrimoniale” di cui all’art. 2059 c.c.

Il volume tiene conto di tutte queste importanti influenze di dottrina e giurisprudenza sulla figura del danno alla persona, esaminandone non solo gli aspetti propriamente giuridici ma anche quelli medico-legali.

ARGOMENTI TRATTATI:
- Responsabilità civile e risarcimento
- Infortuni sul lavoro e malattie professionali
- Previdenza sociale e forme residuali
- Causalità di servizio
- Assicurazioni private
- Malpractice medica
- Tabelle

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2010

Editore

Cedam

ISBN

9788813304928

Codice

00114358

Categoria

Libri

Carta

XIV-624 pagine

Tags

Medicina legale e scienze affini. Collana diretta da Giusto Giusti

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Edizione

ON CLOUD

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello