Questo volume partecipa alla promozione IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!

I limiti alla concorrenza del lavoratore subordinato

I limiti alla concorrenza del lavoratore subordinato

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2012

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Questo prodotto sarà disponibile da 04/06/2012

Descrizione

L’opera affronta un tema classico, quello dell’obbligo di fedeltà del prestatore di lavoro subordinato, dandone, però, una rilettura in chiave “moderna”, anche alla luce dell’evoluzione dei mutati contesti produttivi. L’Autore, dopo aver fornito un inquadramento sistematico dei limiti alla concorrenza del lavoratore subordinato presenti nell’ordinamento italiano, ne ripercorre, nel dettaglio, le principali questioni interpretative ed applicative. La materia viene affrontata da un duplice punto di vista: sotto il profilo dei limiti posti dall’ordinamento giuridico al lavoratore subordinato in quanto potenziale soggetto attivo dell’attività in concorrenza ed, ancora, sotto il profilo dei limiti concernenti il lavoratore come soggetto passivo di concorrenza, in quanto potenziale vettore di notizie aziendali riservate.
 

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratto del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2012

Editore

Cedam

ISBN

9788813314682

Codice

00130961

Categoria

Libri

Supporto

Carta

Carta

208 pagine

Tags

Le monografie di Contratto e impresa. Serie diretta da Francesco Galgano

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Edizione

ON CLOUD

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello