Furtum est contrectatio.La definizione romana del furto e la sua elaborazione moderna

Furtum est contrectatio.La definizione romana del furto e la sua elaborazione moderna

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2012

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

La ricerca nasce da un problema di diritto romano e segue un percorso di storia dell’interpretazione, a partire dalla “definizione” del furtum offerta da Paolo e recepita dai Compilatori giustinianei. Le tracce materiali di questo percorso sono nei testi elaborati nei secoli dai giuristi, fino alle attuali norme codicistiche: l’analisi di quei testi costituisce il filo rosso di questa indagine.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2012

Editore

Cedam

ISBN

9788813332877

Codice

00142793

Categoria

Libri

Carta

472 pagine

Tags

Studi nelle scienze giuridiche e sociali. Pubblicazioni dell'Universita di Pavia. Nuova serie.

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Edizione

ON CLOUD

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello