Furtum est contrectatio.La definizione romana del furto e la sua elaborazione moderna

Furtum est contrectatio.La definizione romana del furto e la sua elaborazione moderna

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2012

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

La ricerca nasce da un problema di diritto romano e segue un percorso di storia dell’interpretazione, a partire dalla “definizione” del furtum offerta da Paolo e recepita dai Compilatori giustinianei. Le tracce materiali di questo percorso sono nei testi elaborati nei secoli dai giuristi, fino alle attuali norme codicistiche: l’analisi di quei testi costituisce il filo rosso di questa indagine.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2012

Supporto

Carta

Carta

472 pagine

ISBN

9788813332877

Codice

00142793

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Tags

Studi nelle scienze giuridiche e sociali. Pubblicazioni dell'Universita di Pavia. Nuova serie.

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

 

Periodicità

ISBN

Codice

Categoria

Editore

Edizione

LA MIA BIBLIOTECA

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Descrizione
QTA
PREZZO

QTA
PREZZO