Economia e gestione delle comunicazione nelle organizzazioni complesse

Economia e gestione delle comunicazione nelle organizzazioni complesse

GLI AMBITI DI CONVERGENZA TRA COMUNICAZIONE DI IMPRESA E COMUNICAZIONE PUBBLICA

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2010

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Affronta un nodo di grande attualità nel rapporto tra comunicazione, crisi e crescita individuato come un punto qualificante del rapporto tra comunicazione pubblica e di impresa.
Questa l’ultima considerazione: “In sostanza, da Obama al dibattito europeo, il nuovo equilibrio tra etica e responsabilità pare fatto di trasparenza dei processi (comunicazione) e da nuove regole nel rapporto tra pubblico e privato. La stagione di confronti che matura accompagnerà certamente la crisi e il suo augurabile superamento. Le indicazioni, qui appena accennate, sono tuttavia sufficienti per fornire una chiave di lettura al tema di fondo del nostro approccio. La comunicazione come leva strategica non è mai una sovrastruttura, ma è una componente dei processi istruttori e decisori nel sistema sociale, nel sistema delle imprese, nel quadro istituzionale. Attorno ai nodi del perdurare della crisi e delle potenzialità di tornare a crescere anche in questo campo si disegnano parametri per comprendere se questa leva è gestita bene (allargare i profili di chiarezza e di responsabilità) o male (perpetuare l’oscurità dei processi e sviare le responsabilità). Un conflitto antico e con esito anche questa volta incerto”.

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2010

Editore

Cedam

ISBN

9788813299644

Codice

00111124

Categoria

Libri

Carta

XX-488 pagine

Tags

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Facoltà di Economia. Dipartimento di Scienze della Gestione d'Impresa. Collana di studi di tecnica aziendale
Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello