Diritto italiano ed europeo dei consumatori - Studi
NUOVO

Diritto italiano ed europeo dei consumatori - Studi

Autori: De Cristofaro Giovanni Mostra di più Mostra meno

Data di pubblicazione: 02/2024

Diritto italiano ed europeo dei consumatori - Studi
NUOVO
Prevendita - Disponibile da Non disponibile su ShopWKI Disponibile Scopri di più

IVA Assolta

Iva esclusa

IVA Assolta

Iva esclusa

Omaggio

IVA Assolta

Questo prodotto sarà disponibile da 18/02/2024

Descrizione

Il diritto UE ed interno dei consumatori è stato investito, negli ultimi anni, da una considerevole mole di innovazioni che ne hanno radicalmente mutato il volto, l’assetto, i contenuti.
In larga misura, queste innovazioni sono riconducibili ad iniziative legislative assunte dalle istituzioni dell’UE, sfociate nell’approvazione di regolamenti e di direttive cui il Governo italiano ha successivamente dato attuazione attraverso decreti legislativi emanati nell’esercizio delle deleghe a tal fine conferite dal Parlamento.
Dalle vendite mobiliari alle clausole vessatorie, dalle pratiche commerciali scorrette alle azioni rappresentative a tutela degli interessi collettivi dei consumatori, tutte le discipline centrali del diritto europeo ed italiano dei consumi sono state profondamente riformate dal legislatore europeo ed interno, nonché fatte oggetto di una sempre più incisiva opera di richterliche Rechtsfortbildung da parte della Corte di Giustizia UE.
L’armonizzazione delle legislazioni nazionali in materia di contratti dei consumatori, perseguita dalle istituzioni dell’UE con sempre maggiore intensità (seppure con modalità non sempre pienamente convincenti), appare tuttavia un obiettivo ancora lontano. Numerose e rilevanti sono infatti ancor oggi le differenze che persistono fra i sistemi giuridici interni dei Paesi membri e fra le modalità con le quali le relative disposizioni vengono interpretate ed applicate dai giudici nazionali, differenze che in alcuni casi (emblematica, in tal senso, la vicenda dei “rimedi” privatistici esperibili dai consumatori nei confronti dei quali vengano poste in essere pratiche commerciali sleali) sono state addirittura incrementate e aggravate proprio dal recepimento delle direttive UE.
Il volume raccoglie un insieme di studi dedicati a questo settore del diritto privato (interno ed europeo) in costante, tumultuosa e rapida trasformazione, proponendosi di offrire una ricostruzione sufficientemente compiuta ed organica delle più recenti novità che lo hanno interessato e nel contempo di delineare alcune possibili chiavi di lettura di questa complessa evoluzione, destinata inevitabilmente a modificare l’intero sistema del diritto dei contratti, ben oltre l’ambito (pur amplissimo) dei rapporti contrattuali fra “consumatori” e professionisti”.

Autori / Editori

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

02/2024

Carta

556 pagine

ISBN

9788813386368

Codice

00265459

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

LA MIA BIBLIOTECA

Serie

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping