Diritto costituzionale comparato
NUOVO

Diritto costituzionale comparato

Autori: De Vergottini Giuseppe Mostra di più Mostra meno

Data di pubblicazione: 09/2022

Diritto costituzionale comparato
NUOVO
Prevendita - Disponibile da Non disponibile su ShopWKI Disponibile Scopri di più

IVA Assolta

Iva esclusa

IVA Assolta

Iva esclusa

Omaggio

IVA Assolta

Descrizione

Questa nuova edizione ha comportato una profonda rielaborazione della precedente. È stata ristrutturata l’impostazione delle diverse parti del libro con una attenta revisione dell’apparato bibliografico e sono stati aggiornati i dati normativi e giurisprudenziali.
Scopo di questo libro è offrire allo studente una conoscenza dell’ordinamento fondamentale della Repubblica italiana: si tratta di avvicinarsi ai principi fondamentali che la reggono, racchiusi nella costituzione, conoscere l’insieme dei criteri di organizzazione e funzionamento del suo sistema politico, come pure dei rapporti fra tale organizzazione e i diritti di libertà dei suoi cittadini. Ma prima di esaminare questi argomenti, il testo procede ad un inquadramento dell’ordinamento statale in quello più ampio della comunità internazionale, seguendo una impostazione del tutto diversa da quella della maggioranza dei libri di testo che solitamente continuano a considerare il diritto internazionale e delle unioni internazionali come una sorta di complemento del diritto statale, descrivendo i collegamenti fra diritto italiano e internazionale al termine e non all’inizio del corso. Soltanto dopo questo inquadramento si passa alla trattazione dei temi classici del diritto costituzionale: il concetto di stato e di ordinamento giuridico, le forme di stato e di governo, il sistema delle fonti normative, le situazioni giuridiche soggettive, gli organi costituzionali e le loro relazioni, le autonomie politiche territoriali.
La trattazione dà conto sia dei concetti formativi della disciplina, sia del diritto positivo, cioè del diritto effettivamente operante alla luce della giurisprudenza e della prassi attuativa della costituzione. Si intende dunque offrire al lettore non una semplice esposizione di principi, ma anche una descrizione di quello che è il diritto costituzionale vigente. I contenuti del volume sono mantenuti ampi, in modo da offrire al lettore una conoscenza documentata degli argomenti, con attenzione alle prassi e alla giurisprudenza.

Punti di forza
  • Autorevolezza
  • Aggiornato alle ultime tematiche del diritto costituzionale comparato
  • Impostazione moderna con taglio tradizionale, da manuale universitario
  • La struttura espositiva facilita l’apprendimento
  • Il Manuale è frutto di una sinergia tra più autori che, sotto la direzione del Prof. De Vergottini, hanno offerto un contributo all’attività di aggiornamento del testo

Indice sintetico

Il volume è organizzato in capitoli e paragrafi, come gli altri volumi di questa illustre collana e come la precedente edizione.
L'ampia parte del volume dedicata ai riferimenti bibliografici, che offrono un importante orientamento al fine di individuare fonti normative, giurisprudenza e letteratura giuridica essenziale per intraprendere una ricerca di diritto costituzionale comparato è disponibile sul sito: www.cedam.com/universita.aspx

Autori / Editori

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

09/2022

Carta

768 pagine

ISBN

9788813381004

Codice

00256511

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Tags

Manuali di scienze giuridiche

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

Serie

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping