Comunione di beni ed espropriazione forzata

Comunione di beni ed espropriazione forzata

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2011

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

L’Opera analizza con taglio pratico e attraverso un commento approfondito sia della disciplina normativa sia della recente giurisprudenza di merito e di legittimità il tema dell’espropriazione forzata dei beni indivisi, analizzandone l’intero procedimento processual-civilistico.

L’Autore approfondisce in particolar maniera le problematiche legate al fallimento, alla comunione legale dei beni e all’ipoteca e espropriazione forzata della quota.

PIANO DELL’OPERA

EVOLUZIONE STORICA ED AMBITO DI APPLICAZIONE DELL’ESPROPRIAZIONE FORZATA DEI BENI INDIVISI

  • Dal divieto di vendita forzata della quota alla riforma del 2005
  • L’ambito di applicazione

IL PROCEDIMENTO

  • Il pignoramento della quota e la custodia giudiziale
  • L’avviso ai comproprietari
  • L’invito a comparire
  • L’udienza di comparizione degli interessati
  • La separazione della quota in natura
  • La vendita della quota indivisa
  • Il giudizio divisorio incidentale
     

PROBLEMI PARTICOLARI

  • Fallimento e beni indivisi
  • Il problema della comunione legale dei beni
  • Ipoteca ed espropriazione forzata della quota

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratto del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2011

Editore

Utet Giuridica

ISBN

9788859806028

Codice

61302370

Categoria

Libri

Carta

704 pagine

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello