Il fallimento nel processo penale.
NUOVO

Il fallimento nel processo penale.

Dalla tradizione al nuovo codice della crisi d'impresa

Autori: Cristofori Giulio mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2021

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Prevendita

Prevendita

Questo prodotto sarà disponibile da 30/07/2021

Prevendita

Prevendita

Descrizione

Disponibile dal 01/09

Il presente elaborato si concentra, anzitutto, sul difficile equilibrio di rapporti tra le norme e i principi che regolano il processo penale rispetto alle peculiarità della procedura fallimentare, dando conto delle posizioni dottrinali e giurisprudenziali consolidatesi in materia nonché rappresentando le soluzioni adottate rispetto tanto ai principi di sistema quanto alle principali pronunce costituzionali sul tema.

Invero, il volume traccia in maniera esaustiva tutte le principali questioni procedurali e processuali, dalle indagini preliminari alla fase esecutiva, che coinvolgono le norme del codice di procedura penale e il fallimento quale parte processuale. Dal ruolo del curatore fallimentare nel corso delle ridette indagini, alla costituzione di parte civile del fallimento nel processo penale, dall’intervento del curatore nelle dinamiche applicative delle misure cautelari reali, alla sua legittimazione all’impugnazione ex art. 576 c.p.p. sino, appunto, alla residuale fase esecutiva. L’analisi è condotta dal punto di vista degli approcci interpretativi tradizionali con, tuttavia, un occhio di riguardo e uno sguardo d’insieme alle novità introdotte sul tema dal nuovo codice della crisi d’impresa.

A chi si rivolge
  • Imprese
  • Studi legali
  • Magistrati

Indice sintetico

Introduzione. Uno sguardo d’insieme al nuovo codice della crisi d’impresa.

1. Il fallimento nelle indagini preliminari.
1.2. Il ruolo del pubblico ministero.
1.3. E quello del curatore fallimentare.
1.4. Le relazioni ex art. 33 L.F.
1.5. L’audizione del fallito ex art. 49 L.F.
1.6. L’esercizio dell’azione penale (art. 238 L.F.).

2. Le misure cautelari reali rispetto alla curatela fallimentare.
2.1. il sequestro preventivo anche per equivalente.
2.2. la legittimazione ad impugnare del curatore.
2.3. il sequestro conservativo richiesto dal curatore.
2.4. il rapporto tra vincolo cautelare e prerogative del fallimento.

3. L’udienza preliminare, l’eventuale costituzione di parte civile del fallimento.
3.1. La costituzione di parte civile del curatore ai sensi dell’art. 240 L.F.
3.2. la scelta di riti alternativi e le conseguenze per il fallimento.
3.3. le relazioni ex art. 33 L.F. quale atto irripetibile da inserire nel fascicolo per il dibattimento.

4. Il dibattimento.
4.1. sentenza di fallimento e sospensione del dibattimento ex art. 479 c.p.p.
4.2. questioni preliminari, l’indeterminatezza del capo d’imputazione rispetto ai reati di bancarotta.
4.3. la prova documentale rappresentata dagli atti della procedura (relazioni, inventari, verbali di audizioni, ecc.).
4.4. la testimonianza del curatore.
4.5. le conclusioni scritte del fallimento costituito parte civile, criteri di quantificazione del danno.

5. Le impugnazioni. Cenni.
5.1. L’impugnazione ex art. 576 c.p.p. del fallimento parte civile.

6. La fase esecutiva.
6.1. Confisca per equivalente e fallimento. La relativa legittimazione del curatore.
6.2. Un fuor d’opera: l’estensione dei poteri del giudice dell’esecuzione in tema di ideterminazione delle pene accessorie nei reati fallimentari.

Autori / Editori

Dettagli

Data di pubblicazione

2021

Codice

OFFCaEb

Editore

Ipsoa

Categoria

Offerte Carta Ebook

Tags

Collana Reati e Impresa

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

Serie

Acquista insieme e risparmia

Offerta: Collana cluster reati e impresa

Offerta: Collana cluster reati e impresa

Offerta: Collana cluster reati e impresa
era € 360,00 € 147,68

Questo pacchetto include i seguenti articoli: Economia criminale + Crimini ambientali + Reati societari + Il fallimento nel processo penale.

Scopri pacchetto

Info eBook

Un ebook è un libro in formato digitale consultabile da differenti dispositivi quali PC (Windows e Mac), tablet (android e Apple), smartphone (android e Apple).

Tutti i nostri ebook sono realizzati in formato PDF o ePUB protetti con i DRM Adobe per salvaguardare il diritto d’Autore ed evitare copie illegali.

Per leggerli è necessario avere una propria utenza Adobe (gratuita) da associare ai dispositivi su cui si intende scaricare l’eBook. Ogni eBook può essere scaricato su 6 differenti dispositivi.

Per maggiori dettagli sui nostri eBook, clicca qui

 



Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping