Questo prodotto partecipa alla promozione Back to work
Copia questo Codice sconto nel carrello: BACK21

eBook - Strumenti per gestire  la salute e la sicurezza  dei lavoratori  in emergenza sanitaria

eBook - Strumenti per gestire la salute e la sicurezza dei lavoratori in emergenza sanitaria

Autori: Antonio Pedna mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2020

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Oltre ai protocolli anticontagio, quali strumenti possono supportare le aziende nella gestione dell’emergenza sanitaria da Covid-19?


L'eBook è un guida agli strumenti utili alla riapertura delle attività lavorative dopo il fermo causato dall’epidemia da COVID-19:
1) i Protocolli anticontagio, rispettivamente per gli ambienti di lavoro generici, i cantieri e il settore del trasporto e della logistica. Per tutti vengono riportate le modalità organizzative necessarie per la prevenzione del contagio al fine di una riapertura delle attività in sicurezza, con particolare focus sulle norme di distanziamento nei vari ambienti e l’utilizzo di mascherine e DPI;
2) la valutazione dei rischi (risk management e risk assesment);
3) le misure generali di tutela come strumento per la riapertura, con la presentazione tra l’altro di un processo iterativo di analisi dei rischi e predisposizione dei controlli (la hierarchy of controls);
4) gli strumenti di gestione dei rischi come la norma ISO 45001;
5) la sorveglianza sanitaria;
6) consigli di business continuity.
Completa il testo la checklist elaborata dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro per il controllo dell’applicazione del Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro.

Indice
Capitolo 1 - Introduzione - Cronaca degli ultimi giorni
1.1. La ripresa
1.2. Tanti nomi, una sola epidemia
Capitolo 2 – I Protocolli anticontagio
2.1. Le basi normative dei protocolli 2.2. Il D.L. 17 marzo 2020, n. 18 Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19
2.2.1. Art. 15 e i processi per l’approvazione dei DPI
2.2.2. Art. 16 e le mascherine chirurgiche come DPI
2.2.3. Art. 42 e l’infezione da coronavirus come infortunio sul lavoro
2.3. Il D.L. 25 marzo 2020, n. 19 Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19
2.3.1. La nota 20 aprile 2020, n. 149 COVID 19 – disposizioni per la prevenzione del contagio sui luoghi di lavoro – chiarimenti dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro 2.4. Il D.L. 25 marzo 2020, n. 19 Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19
2.5. Il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro
2.5.1. Informazione
2.5.2. Modalità di accesso in azienda
2.5.3. Sanificazione e gestione degli spazi e delle attrezzature
2.5.4. Igiene personale e DPI
2.5.5. Accorgimenti organizzativi
2.6. Il Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nel settore del trasporto e della logistica
2.7. Il Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri edili
2.7.1. Organizzazione del trasporto dei lavoratori
2.7.2. Gestione, pulizia e sanificazione degli ambienti
2.7.3. Altri obblighi del datore di lavoro
2.7.4. Dispositivi di protezione individuale
2.7.5. Aggiornamento del PSC
2.7.6. Considerazioni relative alla gestione dei contratti e alle penali
2.7.7. Come comportarsi in pratica
2.7.8. Come gestire le richieste economiche
2.8. Riflessioni sulla normativa emergenziale
Capitolo 3 – La valutazione dei rischi
3.1. Il paese che siamo
3.2. “Valutare tutti i rischi”
Capitolo 4 – Le misure generali di tutela come strumento per la riapertura
4.1. Rimuovere il pericolo
4.2. Sostituire il pericolo
4.3. Controlli ingegneristici
4.4. Controlli amministrativi
4.5. Dispositivi di protezione individuale
Capitolo 5 - ISO 45001 e coronavirus
5.1. La gestione del cambiamento
5.2. Il riesame della direzione come strumento di pianificazione
5.3. Il contesto dell’organizzazione è cambiato
5.4. Pianificare il cambiamento
5.5. Un sistema integrato
Capitolo 6 - Sorveglianza sanitaria
6.1. Più della visita medica
6.2. I nuovi provvedimenti
6.3. Le Indicazioni operative relative alle attività del medico competente nel contesto delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro e nella collettività del 29 aprile 2020
Capitolo 7 – Adeguarsi al cambiamento
7.1. Una lezione da cogliere
7.2. Controllare gli stock
7.3. Migliorare la resistenza dell’organizzazione
7.4. Un occhio ai processi
7.5. La gestione dell’informazione
7.6. La business continuity
Capitolo 8 – Risorse per il cambiamento
8.1. L’Organizzazione Mondiale per la Sanità (World Health Organization)
8.2. L’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro
8.3. L‘INAIL e il Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione
8.4. Il Governo
8.5. L’INPS
Appendice – Check list per la verifica degli adempimenti
Checklist Ispettorato Nazionale del Lavoro

Autori / Editori

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2020

Supporto

Ebook

Ebook

3.5MB PDF con DRM con stampa/copia limitata

ISBN

9788859822165

Codice

00244473

Categoria

eBook

Tags

Collana Explico - Le misure per la fase di ripresa

Collana

0

Dettagli

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

Serie

Info eBook

Un ebook è un libro in formato digitale consultabile da differenti dispositivi quali PC (Windows e Mac), tablet (android e Apple), smartphone (android e Apple).

Tutti i nostri ebook sono realizzati in formato PDF o ePUB protetti con i DRM Adobe per salvaguardare il diritto d’Autore ed evitare copie illegali.

Per leggerli è necessario avere una propria utenza Adobe (gratuita) da associare ai dispositivi su cui si intende scaricare l’eBook. Ogni eBook può essere scaricato su 6 differenti dispositivi.

Per maggiori dettagli sui nostri eBook, clicca qui

 



Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping