Scuola online di Contenzioso d'Impresa

Scuola online di Contenzioso d'Impresa

Procedimenti d'urgenza, azioni di responsabilità, impugnative e ctp contabili

Scuola online di Contenzioso d'Impresa
Prevendita - Disponibile da Non disponibile su ShopWKI Disponibile Scopri di più

IVA Assolta

Iva esclusa

IVA Assolta

Iva esclusa

Omaggio

IVA Assolta

Descrizione


I MODULO 
I procedimenti cautelari contro società e amministratori: revoca, sospensive delibere
  • Ricorso per revoca cautelare dell'amministratore nelle SRL
  • Ricorso a tutela dell'accesso del socio ex art. 2476: i provvedimenti richiedibili, le penali, gli argomenti difensivi. Casi recenti
  • Ricorso per sospensione cautelare di delibera assembleare o CdA
  • Procedimenti cautelari ante causam ed arbitrato
  • L'udienza di trattazione verbale "pretesa" dall'avvocato della società, la gestione della discussione e il verbale di udienza
  • Ricorso per denuncia irregolarità (art. 2409 c.c.): l'introduzione, le udienze camerali, l'ispettore, il curatore speciale e la nomina dell'amministratore giudiziario

LESSON LEARNED
  1. Saper decidere se e quando spiegare un ricorso per tutela cautelare atipica
  2. Impostare correttamente il ricorso o sapere articolare argomenti difensivi
  3. Gestire contraddittorio in udienza in caso di trattazione verbale

LABORATORIO PRATICO
Gestione della discussione durante una udienza nell'ambito di un procedimento ex art. 700 cpc: repliche, controrepliche, obiezioni e commenti su documenti esibiti da controparte


MODULO II
L'atto di citazione e le memorie difensive per amministratori e sindaci
  • L'azione sociale di responsabilità e quella del socio
  • L'atto di citazione con il nuovo rito
  • Gravi errori valutativi e condanne per lite temeraria
  • La memoria di costituzione: suggerimenti redazionali e punti di attenzione; eccezioni e dichiarazioni "inconsapevolmente" confessorie
  • La difesa di amministratori e sindaci in azioni promosse da curatela
  • Articolazione mezzi istruttori e la selezione dei documenti rilevanti
  • Capitoli di prova testimoniale: escussione testi e gestione degli "imprevisti"
  • La transazione: profili applicativi e problematici. Le autorizzazioni
  • Il sequestro

LESSON LEARNED
  1. Istruire correttamente la pratica e impostare la strategia
  2. Scrivere l'atto introduttivo/memorie e curare gli adempimenti per l'istaurazione del giudizio
  3. Selezionare e impostare argomenti difensivi

LABORATORIO PRATICO
Impostazione e scrittura di un atto di citazione in giudizio per l'esercizio dell'azione di responsabilità nei confronti di amministrazioni e sindaci


MODULO III
Impugnative e bilancio, opposizione operazioni straordinarie. Ctp contabili e contestazioni delle perizie
  • I termini per l'impugnazione della delibera e l'atto di citazione
  • La richiesta di sospensiva: in particolare, argomenti sul "periculum", la prova della reparabilità del danno e confronto tra il pregiudizio del socio e quello della società
  • Fatti successivi alla citazione: cessazione della materia del contendere e comportamenti successivi alla delibera da parte della società
  • Onere della prova sulla regolarità della convocazione e altri vizi formali della delibera
  • Gli effetti della delibera invalida e della pronuncia di annullamento
  • La sostituzione e la revoca delle delibere invalide
  • Operazioni straordinarie: opposizione e giudizio; la prestazione di una garanzia e la tutela dei creditori
  • Fusioni e scissioni: vizi del progetto degli amministratori, della decisione dei soci e dell'atto
  • CTP contabili
  • Perizie, congruità, rapporto concambio
  • Contestazione perizie

LESSON LEARNED
  1. Saper individuare i motivi di impugnazione
  2. Scrivere correttamente l'atto di citazione selezionando ed ordinando gli argomenti
  3. Argomentare fumus e periculum nelle sospensive

LABORATORIO PRATICO
Analisi di una citazione per l'impugnazione di delibere assembleari - esame delle criticità e delle opportunità


MODULO IV
Procedimenti per denuncia irregolarità ex art. 2409
  • La competenza territoriale e la stesura del ricorso: aspetti rilevanti nella descrizione del "fondato sospetto di gravi irregolarità" e corretta istruzione e valutazione dei comportamenti degli amministratori e degli atti del collegio sindacale prima del ricorso
  • L'intervento nel procedimento del socio non legittimato a promuovere ricorso ex art. 2409
  • Gli spazi limitati per introdurre mezzi di prova "precostituiti" o da "costituire" (solo se entro brevissimi termini): esempi
  • La camera di consiglio con amministratori e sindaci e ordini del giudice
  • Sopravvenuto fallimento della società e interruzione del procedimento: provvedimenti cautelari conservativi
  • La nomina di un curatore speciale ex art. 78 cpc
  • Ispettore giudiziario: i tentativi di conciliazione e la relazione al giudice

LESSON LEARNED
  1. Valutare correttamente la sussistenza del fondato sospetto di gravi irregolarità
  2. Saper decidere i tempi del ricorso
  3. Supportare adeguatamente in vista della partecipazione alla camera di consiglio

LABORATORIO PRATICO
Simulazione di una discussione in udienza tra ricorrente e resistenti sulla sussistenza o meno delle gravi irregolarità: nei panni del difensore dei sindaci, degli amministratori, del socio "di minoranza"

A supporto di ogni lezione è previsto materiale didattico in formato digitale, appositamente predisposti dai docenti

Il master si pone l'obbiettivo di:
  • fornire al professionista gli strumenti necessari per assumere le decisioni giuste quando si incardina il giudizio presso la sezione specializzata imprese, quando si imposta l'atto introduttivo, si articolano mezzi istruttori, si individuano gli argomenti difensivi da impiegare o si decide se e su quali punti basare l'impugnativa in appello o cassazione
  • fornire indicazioni specifiche riguardo la gestione della discussione quando una delle parti chieda la trattazione verbale
  • fornire indicazioni concrete su impostazione e difesa nei procedimenti d'urgenza e nel rito camerale ex art. 2409

  • Avvocati e praticanti
  • Dottori commercialisti, esperti contabili e praticanti
  • Periti, consulenti di parte e C.T.U.
  • Dottori commercialisti, revisori legali
  • Consulenti del lavoro
  • Responsabili legali, legali interni di aziende
Al termine dell'iniziativa verrà rilasciato il diploma di Master. 
Qualora previsto dal Regolamento per la formazione professionale continua di appartenenza dell'iscritto, verrà rilasciato anche un attestato di frequenza per i crediti Formativi. 

Autori / Editori

Dettagli

Codice

00267537

Categoria

2062

Collana

5 0 3096

Dettagli

Data di pubblicazione

Edizione

Versione

Periodicità

ISBN

 

Codice

Categoria

Editore

Serie

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping